/ Attualità

Attualità | 26 febbraio 2020, 23:17

Champions, il primo round dice Lione: Juve sconfitta di misura in Francia

Un gol di Tousart lancia i transalpini contro una Signora pessima per almeno un tempo

foto tratta dal profilo Twitter Juventus

foto tratta dal profilo Twitter Juventus

Altro che sfida ad alta velocità. La Juve viaggia lentissima e "stecca" la prima gara del doppio confronto di Champions contro il Lione.

Al Parc Olympique Lyonnais, la squadra di Sarri regala un tempo ai padroni di casa, qualitativamente inferiori rispetto a CR7 e compagni ma ben più motivati e tonici, perdendo 1-0 e ritrovandosi così costretta a rincorrere nel match di ritorno in programma all'Allianz Stadium il 17 marzo.

Il primo round degli ottavi di Champions lo decide una rete di Tousart al 31', il coronamento di una prima frazione nella quale i campioni d'Italia hanno faticato ad entrare in partita mostrando più di una volta il fianco al team di Rudi Garcia (ex tecnico della Roma, oggi alla guida dei lionesi). E così agli uomini di Sarri non è bastato nemmeno un secondo tempo dai ritmi più elevati: a mancare sono state vere e proprie palle gol.

L'andata degli ottavi finisce così con la Juve battuta ma non ancora eliminata, servirà però una gara di ben altro spessore per ribaltare il verdetto che ora pende in favore della compagine transalpina. La squadra di Sarri può ancora farcela, ma al ritorno tra venti giorni dovrà assolutamente cambiare registro.

LIONE-JUVENTUS 1-0

LIONE (3-5-2): Lopes; Denayer, Marcelo, Fernando Marcal; Dubois (33' st Tete), Tousart, Bruno Guimaraes, Aouar, Cornet (36' st Andersen); Toko Ekambi (21' st Terrier), Dembelé. A disp: Tatarusanu, Traoré, Gouiri, Caqueret. All. Garcia

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (17' st Ramsey), Rabiot (33' st Bernardeschi); Cuadrado (25' st Higuain), Dybala, Ronaldo. A disp: Buffon, De Sciglio, Chiellini, Matuidi. All. Sarri

ARBITRO: Gil Manzano (Spagna).

MARCATORE: 31' pt Tousart (L)

NOTE: Ammoniti: Marcelo, Cornet (L). Recupero: 3' pt, 5' st

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium