/ Attualità

Attualità | 06 novembre 2017, 15:20

L’argilla come terapia ricreativa per i bambini dell’Ospedale Regina Margherita di Torino

Grazie all'impegno della Fondazione Lene Thun Onlus

L’argilla come terapia ricreativa per i bambini dell’Ospedale Regina Margherita di Torino

La Fondazione Lene Thun Onlus inaugura i due laboratori di ceramico-terapia attivi presso i reparti di oncoematologia pediatrica e di malattie metaboliche dell’Ospedale Regina Margherita di Torino e presenta l’opera “L’Amico Gigante” creata dai giovani pazienti.

Modellare un semplice pezzo di argilla può migliorare la qualità della vita di un bimbo ricoverato in ospedale, regalandogli un sorriso e momenti di spensieratezza durante la degenza? A volte basta poco per donare gioia. E questo è l’obiettivo della Fondazione Lene Thun, Onlus altoatesina che il giorno 17 novembre inaugurerà due laboratori permanenti di modellazione ceramica all’interno del Regina Margherita di Torino.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium