/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 30 maggio 2019, 15:05

Strisce blu, al via le operazioni di tracciatura degli stalli nelle Circoscrizioni 3 e 4

L’attivazione della sosta a pagamento avverrà a partire da lunedì 29 luglio

Strisce blu, al via le operazioni di tracciatura degli stalli nelle Circoscrizioni 3 e 4

È iniziata la realizzazione della segnaletica orizzontale per la sosta a pagamento nella zona denominata D3, all’interno del perimetro delimitato dai corsi Trapani, Lecce, Regina Margherita, Tassoni, Ferrucci e Vittorio Emanuele, nel territorio delle Circoscrizioni 3 e 4.

Una parte degli stalli – il 20% per cento circa del totale - localizzati su uno dei due lati delle strade, esclusi i corsi e le vie di grande scorrimento, e riconoscibili dalla doppia striscia di colore giallo e blu saranno riservati dalle 19.30 alle 8.00 ai soli residenti e dimoranti autorizzati (cioè in possesso di permesso D3).

L’attivazione della sosta a pagamento avverrà a partire da lunedì 29 luglio. I residenti hanno ricevuto una lettera dal Comune che ci annuncia il pagamento e le modalità per chiedere l'abbonamento. Entro il 29 luglio tutti i residenti e i dimoranti, ai quali GTT sta inviando una comunicazione dedicata, dovranno munirsi dell’ abbonamento che consentirà loro di far sostare il proprio veicolo senza incorrere in sanzioni.

Presentando una certificazione in corso di validità dalla quale risulti che il valore ISEE non è superiore a 50mila euro, si avrà diritto a una tariffa agevolata, secondo le seguenti fasce:

- Fascia 1, tariffa agevolata di 10 euro: quando il valore ISEE è inferiore ai 12mila euro e all’ interno del nucleo familiare è presente un unico veicolo di proprietà , di potenza inferiore a 100 KW;

- Fascia 2, tariffa agevolata di 45 euro: quando il valore ISEE non supera i 20mila euro;

- Fascia 3, tariffa agevolata di 90 euro: quando il valore ISEE è compreso tra i 20mila e i 50mila euro.

Qualora non si presenti alcuna documentazione o nel caso il  ISEE sia superiore ai 50mila euro il costo sarà invece di 180 euro, mentre quello per i dimoranti è di 250 euro

E' consigliato richiedere fin da subito la certificazione ISEE la presso i CAF oppure l’INPS (anche on-line) per ottenerne  il rilascio in tempo utile.

I residenti potranno effettuare la registrazione e l’acquisto dell’abbonamento sull’e-commerce del sito www.gtt.to.it o tramite posta utilizzando l’apposito modulo allegato alla lettera informativa.

A partire dal 15 luglio per agevolare le operazioni di ottenimento dell’ abbonamento GTT metterà a disposizione anche un punto informativo presso la stazione Metro Racconigi in funzione nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdi dalle 8.30 alle 12.30 e nei giorni di martedì e giovedì dalle 14 alle 17.

Tutte le informazioni, le modalità e la documentazione necessaria, sono disponibili sul sito del Gruppo Torinese Trasporti all’indirizzo http://www.gtt.to.it/cms/parcheggi/sosta .

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium