/ Politica

Politica | 05 giugno 2019, 09:36

Il Pd al Torino Pride: "Ci opponiamo alle politiche di questo tempo"

Carretta: "Orgogliosi di aver contribuito ad alcune delle conquiste sui diritti, ma sappiamo che la strada è ancora lunga"

Il Pd al Torino Pride: "Ci opponiamo alle politiche di questo tempo"

Il Partito Democratico di Torino anche quest’anno parteciperà al Pride di Torino del 15 giugno. Sottoscrive in ogni sua parte il documento del Coordinamento Torino Pride, e vede con favore tutte le sollecitazioni che arrivano dalle associazioni e dalla società civile al fine di difendere i diritti conquistati e lottare sempre per quelli che ancora devono essere riconosciuti. Nel documento il PD Torino ritrova i valori che spingono la sua comunità ogni giorno a non arrendersi, a scendere nelle piazze, a tenere attivi i circoli.

Vede, nelle rivendicazioni contenute nel documento, i punti cardinali della Resistenza che dobbiamo opporre alle politiche di questo tempo.

“Siamo orgogliosi - dichiara il segretario Mimmo Carretta - di aver contribuito, come Partito, ad alcune conquiste, ma siamo consapevoli della strada che ancora deve essere percorsa. Il 15 saremo accanto a chi difende con orgoglio, con il cuore e con la mente l’art 3 della nostra Costituzione. Oggi più che mai è necessario dire a chiare lettere da che parte stiamo”.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium