/ Attualità

Attualità | 05 luglio 2019, 09:43

Nuove luci riflesse nel Po: illuminate di azzurro, bianco e verde le arcate dei ponti Balbis, Isabella e Umberto I

L'accensione è avvenuta ieri sera tra le 22 e le 22.30. Sono stati posizionati circa 200 apparecchi di illuminazione, tutti a tecnologia LED

Nuove luci riflesse nel Po: illuminate di azzurro, bianco e verde le arcate dei ponti Balbis, Isabella e Umberto I

Sono state inaugurate ieri sera, tra le 22 e le 22.30, le nuove illuminazioni delle arcate dei ponti Umberto I, in corso Vittorio Emanuele II, Isabella, in corso Dante, e Balbis, su corso Bramante. Alla cerimonia di accensione hanno presenziato la sindaca Chiara Appendino, il presidente del Gruppo Iren Renato Boero, l’ad di Iren Energia Giuseppe Bergesio e l'assessore all’ambiente Alberto Unia.

L’azzurro è il colore scelto per il ponte Umberto I, il verde acqua quello di ponte Isabella, il bianco per il ponte Balbis. Oltre alle arcate sono anche state illuminate le sponde prospicienti con tonalità bianca, come richiesto dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio.

Su ciascun ponte, a cura della Pro Loco Torino, si è esibito un gruppo musicale.

Le nuove installazioni luminose rientrano nel progetto iniziato a Natale con il ponte Vittorio Emanuele I, in piazza Vittorio Veneto, caratterizzato dal colore blu, come quello sulla Mole Antonelliana.  

L’illuminazione architettonica dei quattro ponti storici è stata realizzata grazie al posizionamento di circa 200 apparecchi di illuminazione, tutti a tecnologia LED, installati in gran parte da un team di alpinisti specializzati in questa attività. Il sistema di controllo permette la gestione da remoto delle arcate, con la possibilità di variare a piacimento e in tempo reale colore e intensità di illuminazione.

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium