/ torinoggi.it

torinoggi.it | 08 luglio 2019, 08:17

Caos, alcol e musica alta in piazza Villari, l'esasperazione dei cittadini: "Intervengano le istituzioni"

A denunciare la situazione è l'associazione Giustizia & Sicurezza: "Bevono alcolici, parlano a voce molto elevata, generano paura agli anziani e alzano il volume degli stereo"

Caos, alcol e musica alta in piazza Villari, l'esasperazione dei cittadini: "Intervengano le istituzioni"

Uomini che bevono alcolici sulle panchine, urlano, litigano e tengono altissimo il volume degli stereo delle loro auto. Non sembra esserci pace per i residenti di piazza Villari, lato via Viterbo. Quell'area infatti è da tempo diventata piuttosto critica dal punto di vista della quiete pubblica.

A denunciare l'incresciosa situazione è l'associazione Giustizia & Sicurezza: "Queste persone generano paura agli anziani, il caos avviene sia nelle ore diurne che nelle ore notturne" spiegano Paolo Biccari e Marco Paganelli, responsabili dell'associazione. Di certo il disagio dei residenti è evidente, soprattutto nel periodo estivo quando le persone rimangono in strada più a lungo per provare a sfuggire alla calura estiva rifugiandosi all'ombra degli alberi, sulle panchine. 

"Chiediamo, alle autorità competenti, un’intensificazione dei controlli per porre fine a tali disagi" è la richiesta avanzata dall'associazione Giustizia & Sicurezza.

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium