/ Sanità

Sanità | 26 settembre 2019, 12:32

Torino, riprendono i "lunedì pomeriggio della Prevenzione e della Salute"

Dal 7 ottobre, al Centro di Biotecnologie Molecolari

Torino, riprendono i "lunedì pomeriggio della Prevenzione e della Salute"

Nella sede Universitaria di via Nizza 52, l'associazione "Più Vita in Salute", presieduta da Roberto REY, propone il secondo ciclo 2019 degli incontri dal titolo "Per Vivere più a lungo in Salute - Rendere accessibile a tutti il sapere medico-scientifico". L’iniziativa ormai pluriennale si avvale come sempre della regia organizzativa di Giovanni Bresciani.

Le conferenze sono finalizzate alla Prevenzione delle malattie, in modo da aiutare tutti a prendersi cura della propria salute e vivere nelle migliori condizioni possibili. L’obiettivo più importante, come già più volte evidenziato, non è il numero di anni di vita, ma il numero di anni di vita attiva e vissuta in buone condizioni psicofisiche. Gli esperti e preziosi Relatori, suggeriranno indicazioni pratiche e fondamentali.

Il primo incontro sarà lunedì 7 ottobre dalle 16,15 alle 18,30.

Saranno trattati i seguenti argomenti: ”Prevenzione primaria e secondaria dei tumori cutanei. Le nuove frontiere nel trattamento del melanoma cutaneo”. Relatori: Virginia Caliendo, Franco Picciotto; ”Gli aghi del terzo millennio: le infiltrazioni alla prova del secolo”. Relatore: Carlo Alessandro Russo Frattasi.

Il calendario degli appuntamenti con i titoli dei temi trattati ed i nominativi dei Relatori, lo si trova in tutte le farmacie della Città, nei maggiori Ospedali, nelle Asl e nelle Circoscrizioni.

Non è necessaria la prenotazione. Ingresso libero fino ad esaurimento dei 225 posti. Per ulteriori informazioni, telefonare ai numeri 3332100097 e 3477125123. Per ricevere il programma completo via e-mail, scrivere a: giovanni_bresciani@libero.it

giovanni_bresciani@libero.it

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium