/ Eventi

Eventi | 09 dicembre 2019, 14:14

Nichelino, firmato il rinnovo del protocollo per la ''Rete Dislessia e Accessibilità"

Avrà validità triennale e ha come obiettivo un processo di sensibilizzazione e prevenzione del disturbo, attraverso la collaborazione sinergica tra enti, scuola e associazioni. La biblioteca Arpino sarà uno dei punti di riferimento della "Rete"

Nichelino, firmato il rinnovo del protocollo per la ''Rete Dislessia e Accessibilità"

Questa mattina è stato firmato dal sindaco di Nichelino Giampiero Tolardo, dai dirigenti delle scuole cittadine, dall'Associazione Italiana Dislessia, dall'Asl TO5 e dal Cisa 12, il rinnovo del protocollo, di validità triennale, per l'istituzione della "Rete Dislessia e Accessibilità".

La Rete Dislessia e Accessibilità si pone come obiettivo l'attivazione di un processo di sensibilizzazione e prevenzione del disturbo della dislessia, attraverso la collaborazione sinergica tra Enti, Istituzioni scolastiche e associazioni. Uno dei punti di riferimento della "Rete" è la biblioteca civica "G. Arpino" che dal 2010 ha allestito lo Sportello Informativo sulla Dislessia (Piddy), aperto con cadenza mensile nei locali della biblioteca.

"Oggi è un momento importante che rinnova il nostro impegno", afferma la direttrice della biblioteca “Arpino” Loredana Pilati. "Questa è una bella storia di comunità, soprattutto perché si afferma in un momento storico in cui vengono spesso diffusi messaggi di odio - aggiunge l'assessore alla cultura Michele Pansini - Ci inorgoglisce che il tavolo si riunisca in biblioteca".

"E' un aiuto importante per tanti studenti, fondamentale per il loro futuro  - dice il sindaco Tolardo - La nostra biblioteca si afferma, sempre più, come biblioteca sociale, aperta ai bisogni del territorio".

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium