/ Attualità

Attualità | 25 dicembre 2019, 13:00

Pranzo di Natale: è Torino la città in cui si spende di più per riempire il carrello

Formaggi, salumi, acqua, bibite e alcolici i prodotti più acquistati

Pranzo di Natale: è Torino la città in cui si spende di più per riempire il carrello

E' Torino la città italiana in cui si spende di più per riempire il carrello in vista del periodo natalizio. La città della Mole batte addirittura Roma e Milano. A rivelarlo è uno studio di marketplace della spesa online di Supermercato24, che sottolinea come il menù di Natale vada da chi osserva il "magro" a chi si concede insaccati a volontà, fino a chi punta su zuppe saporite o finger food.

A Torino si sceglie la tradizione, puntando su agnolotti e vitello tonnato. Ma le categorie più vendute a dicembre sono i formaggi e i salumi (12,4%), seguiti da acqua, bibite e alcolici (12%): l'inverso che nel resto d'italia. Frutta e verdura fresche si piazzano al terzo posto, davanti a carne e pesce.

I prodotti più costosi nel carrello di Natale sono però le bollicine: per Champagne e spumanti 

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium