/ Eventi

Eventi | 07 febbraio 2020, 19:17

I 25 anni dei Negrita in concerto e gli altri eventi del weekend a Torino

I 25 anni dei Negrita in concerto e gli altri eventi del weekend a Torino

Diversi gli eventi legati al mondo dello spettacolo nel weekend dal 7 al 9 febbraio a Torino. 

Per il tour in occasione dei loro primi 25 anni di carriera, i Negrita fanno tappa sabato al Teatro Colosseo con un grandioso show, che vedrà la band toscana proporre i suoi più grandi successi assieme ai brani più recenti, come “I ragazzi stanno bene, presentato lo scorso anno al Festival di Sanremo.

Domenica, sempre al Colosseo, sarà la volta di Angelo Duro: noto per la sua partecipazione al programma televisivo “Le Iene e per i video virali che spopolano sui social, è pronto a conquistare nuovamente il suo pubblico, dopo il successo della passata stagione. Comico dal carattere iperrealista e controverso, e dall’ironia cinica e imprevedibile capace di far ridere e insieme riflettere, con la sua comicità surreale e legata all’attualità, il comico palermitano porterà in scena “Da Vivo, nuovo esilarante one man show.

Continua “l’invasione” di corti nella sala Il Movie (via Cagliari 40/e a Torino), con un ricco weekend di proiezioni per “Too short to wait - anteprima Spazio Piemonte”, la rassegna dedicata al cinema breve e che fa da preludio della nuova edizione del Glocal Film Festival di Torino (dal 12 al 16 marzo).

L’8 febbraio la Scuola Holden organizza “Il nuovo mondo”, che avrà come protagonisti nove giornalisti italiani delle più importanti redazioni per discutere e confrontarsi sul presente e, soprattutto, sul futuro del giornalismo culturale in Italia. Moderati dai direttori didattici della Scuola, Martino Gozzi e Federica Manzon, rifletteranno su come il giornalismo possa tornare a influenzare il dibattito culturale nel Paese, sui nemici, veri e presunti, che ne hanno influenzato o ostacolato la diffusione negli ultimi tempi e se è possibile utilizzare nuove regole d'ingaggio e trovare un nuovo paradigma.

Sabato 8 torna, al Teatro Alfieri, “Germana Erba’s Talents”: una kermesse di giovani talenti del liceo coreutico del Teatro Nuovo, che spazia dal grande repertorio del balletto classico alla prosa, ai quadri coreografici e musicali tratti da celebri musical, al mondo dell’operetta, della danza contemporanea e etnica. 

Fino al 9 febbraio, la stagione di Fertili Terreni Teatro prosegue con “Libya. Back home” all’ex cimitero San Pietro in Vincoli Zona Teatro). Lo spettacolo segue il viaggio di Miriam Selima Fieno verso la Libia per mettersi sulle tracce delle sue origini nordafricane. Una storia che porterà il pubblico a conoscere Salem, un cugino libico, l’iracheno Haidar, ex professore all’università di Tripoli e Khalifa Abo Khraisse, giornalista libico per alcune testate italiane. Un’opera che scava in un’urgenza familiare, sociale e politica, attraverso il rapporto travagliato tra la Libia e l’Italia. 

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium