/ Cronaca

Cronaca | 20 aprile 2020, 12:47

Sussidio per la didattica a distanza: mamma tenta di truffare una scuola di Mirafiori

La donna aveva fatto richiesta del bonus a un istituto dove in realtà la figlia non era iscritta

Sussidio per la didattica a distanza: mamma tenta di truffare una scuola di Mirafiori

Didattica a distanza e truffe a Torino. Una mamma ha fatto richiesta a un istituto di Mirafiori Sud per ottenere il sussidio, predisposto dal Ministero per la Pubblica Istruzione per le famiglie meno abbienti, finalizzato all'acquisto di dispositivi informatici, ma senza possedere i requisiti adatti. Nel verificare le domande pervenute alla dirigenza, il personale ha così scoperto che l'alunna indicata in realtà non frequentava la scuola. La donna è stata denunciata in stato di libertà per le mendaci dichiarazioni rese.     

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium