/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 26 giugno 2020, 13:40

Moncalieri, con l'arrivo dell'estate le Storie cucite a casa lasciano spazio alla Summer School

Il progetto in programma dal lunedì al venerdì, sino al 7 agosto, al centro Polifunzionale Don P.G. Ferrero, in via Santa Maria

Moncalieri, con l'arrivo dell'estate le Storie cucite a casa lasciano spazio alla Summer School

Dopo l'esperienza web con Storie cucite a casa, ripartono a Moncalieri, in provincia di Torino, le attività di Storie cucite a mano, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che coinvolge anche Roma e Lecce.

Dal lunedì al venerdì, sino al 7 agosto, tutte le mattine saranno occupate dalla Summer School, un percorso a tema sugli elementi naturali (terra, acqua, aria e fuoco) con letture, laboratori, e giochi, mentre i pomeriggi saranno dedicati al doposcuola estivo. Ogni mercoledì è previsto invece l'appuntamento con le attività dei “Community worker” con le Mamme della piazza. Il sabato e la domenica, sino al 26 luglio, appuntamento con le letture animate e gli spettacoli dell'associazione Teatrulla, un punto d’incontro di animatori e attori provenienti da esperienze diverse che nasce dall’esigenza di approfondire la ricerca teatrale con spirito d’innovazione e professionalità.

Le attività si svolgeranno non solo, come di consueto, nel Polifunzionale Don P.G. Ferrero ma, grazie alla collaborazione nata con l'Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese, nella Cascina e nel Parco delle Vallere.

Le Letture animate saranno proposte il sabato (27 giugno, 4/18/25 luglio - ore 11) nel cortile del Polifunzionale Don P.G. Ferrero in Via Santa Maria 27 e la domenica (5/12/19/26 luglio - ore 11 e 12) in Cascina Le Vallere in Corso Trieste 98. L'ingresso sarà gratuito ma, viste le limitazioni imposte dai decreti anti Covid-19, con prenotazione obbligatoria. Ogni turno potrà ospitare al massimo 20 persone (adulti e bambini). Sabato 11 luglio (dalle 15 alle 19 - ingresso libero) una speciale "Ombrellonata" con un “pit stop” di letture animate in giro per il Parco delle Vallere.

Il programma estivo di Storie cucite a mano proporrà inoltre due spettacoli nel cortile del Polifunzionale Don P.G. Ferrero. Domenica 5 luglio (ore 21 - max 40 posti – età consigliata dai 5 anni - prenotazione obbligatoria) in scena "Chi sta dalla mia parte?". Uno spettacolo divertente e curioso che realizza in scena la costruzione di un vero e proprio muro. Già.. come nascono i muri? Talvolta quasi per gioco, sottovalutandone le conseguenze, spinti da paure o semplici timidezze. Lo spettacolo instaura un rapporto diretto con il pubblico che diviene personaggio.

Domenica 19 luglio con quattro repliche (ore 15/16/17/18 - Max 20 posti – Età consigliata dai 4 ai 10 anni - prenotazione obbligatoria) appuntamento con Bella, la storia di una strega pronta ad incontrare il suo amato orco. Però c'è sempre qualcuno a dirle che non è all'altezza, che non è abbastanza bella, abbastanza moderna: insomma non è abbastanza! Ma sarà proprio vero? È davvero necessario cambiare noi stessi per adeguarci a ciò che piace agli altri? Davvero non c'è posto per tutti? A seguire un breve laboratorio creativo che coinvolgerà attivamente i bambini.

A Moncalieri, Storie cucite a mano – coordinato dalla Cooperativa Sociale Educazione Progetto di Torino (capofila), dall'Associazione 21 luglio Onlus di Roma e da Fermenti Lattici di Lecce, con il monitoraggio della Fondazione Emanuela Zancan e la comunicazione a cura della Cooperativa Coolclub – coinvolge l’amministrazione Comunale e l'Unione dei Comuni di Moncalieri, Trofarello e La Loggia, l’associazione Teatrulla, la Cooperativa Sociale P.G. Frassati e l'Istituto Comprensivo Statale "Santa Maria" che ospita la sperimentazione delle equipe ad alta densità educativa che affiancano i docenti nel loro compito, con l'offerta di percorsi formativi per insegnanti ed educatori, un fitto cartellone di laboratori per bambini e interventi di progettazione partecipata, insieme alle famiglie, per il restyling degli spazi.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Info su www.conibambini.org.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium