/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 04 luglio 2020, 15:56

Il turismo di Torino e delle sue valli cerca il rilancio dopo il Covid e si affida ai like degli influencer

Fino al 9 luglio saranno tre "celebrità" dei social a raccontare le bellezze della città, soprattutto gli spazi all'aria aperta e le bontà della tavola

Il turismo di Torino e delle sue valli cerca il rilancio dopo il Covid e si affida ai like degli influencer

Il turismo di Torino si affida (anche) agli influencer. O meglio, "Content creators", come li definisce il progetto di Turismo Torino per rilanciare l'immagine del capoluogo piemontese dopo la crisi del Covid e che ha scelto come hashtag #camminagustarespira.

Lo spirito dell'iniziativa, come sintetizza proprio lo slogan preceduto dal cancelletto, è di mescolare il racconto del territorio alle eccellenze enogastronomiche: il tema del soft outdoor e il concetto di poter respirare all'aria aperta grazie ai molteplici spazi all’aperto e ai dehor presenti. 

Da oggi e fino al 9 luglio giungeranno sul territorio tre importanti influencer per sviluppare il concetto di Cammina, Gusta e Respira. Sono Miprendoemiportovia di Elisa e Luca con oltre 36mila lettori mensili e seguito su IG da oltre 64mila utenti, Bimbi e Viaggi con oltre 50mila lettori mensili e seguito su IG da oltre 10.500 utenti e Running Charlotte seguita su IG da oltre 16mila follower.

Mentre i primi due influncer scopriranno Torino e le sue molteplici attrattive con un taglio maggiormente urbano e culturale, Running Charlotte svilupperà il tema dell’outdoor con escursioni nelle Valli di Lanzo e in Canavese. Il progetto – affidato all’agenzia HappyMinds – prevede tre principali azioni: lancio e teaser, live degli eventi e follow up evento per valutare le impression, la reach (le persone raggiunte), le interazioni con i post ed engagement rate (like, condivisioni e commenti), numero degli utenti che hanno postato con gli hastag di riferimento.

Il progetto è stato sviluppato dalla Camera di commercio di Torino in collaborazione con Turismo Torino e Provincia nell’ambito del filone del turismo che l’ente ha già portato avanti tra il 2017 e il 2019, ed è particolarmente significativo in un momento di ridefinizione del concetto di vacanza nella situazione sanitaria in corso. Sarà, dunque, importante capire come questi influencer sperimenteranno l’esperienza turistica in un momento di ripresa come questo, e quanto sapranno passare ai propri lettori non solo in termini di proposte e contenuti, ma anche dal punto di vista della percezione di sicurezza.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium