/ Attualità

Attualità | 08 luglio 2020, 10:08

La sera delle speranze a Vinovo, prima volta in pista per i puledri di due anni

Il programma corse prenderà il via alle 18.30

La sera delle speranze a Vinovo, prima volta in pista per i puledri di due anni

Nel convegno di oggi, mercoledì 8 luglio, all’ippodromo di Vinovo, oltre alla disputa della Tris Quarte Quinte Nazionale che vedrà 12 cavalli al via sulla distanza del miglio, prenderanno vita i sogni di molti addetti ai lavori nella prima corsa del programma. Correranno per la prima volta nell’anno i puledri di due anni, accompagnati da tante speranze e con il sogno che possano diventare dei campioni.

Di seguito li andiamo ad analizzare assieme. Con il miglior numero di avvio Cathrinelle, da Filipp Roc e Serenaz, allevata dal signor Gandolfi Fulvio, con in sulky Santo Mollo. Con il 2 genealogia regale per Capoclasse Italia, da Vivid Wise As e la grande Italia Uno, fratello della cavalla classica Uno Italia, allevato dall’Onorevole Paolo Santulli, affidato ad Andrea Farolfi. Al 3 troviamo un altro puledro molto atteso di grandissima genealogia, Charmant De Zack, anche lui da Vivid Wise As con mamma Martina Grif, mamma di Betta Zack e sorella della grande Campionessa Princess Grif, allevato da Valter Ferrero ed affidato agli ordini di Marco Smorgon. Ai suoi lati partirà Cuma D’Asti, da Le Touquet e Freisa D’Asti, sorella di Uma D’Asti, cavalla che gode dell’affetto dei nostri appassionati, pupilla di Franco Ferrero.

Al 5 troviamo Cher Ek, da Nad Al Sheba e Freedom Ek, sorella di Zelante Ek, allevata dal signor Caprani alle guide di Antonio Di Nardo. Con il numero 6 Codrignano Gadd, da The Lindy Reserve e secondo prodotto di Nola Lung, allevato da Gaddoni Mauro e l’allevamento Folly, allievo di Salvatore De Lorenzo. L’ultimo numero è per Callmethebreeze. Che cosa dire di un cavallo che ha come papà Trixton come mamma la campionessa Gilly Lb e come nonna Rasia Lb, crediamo ci sia poco da aggiungere, soprattutto se in cabina di regia c’è Philippe Allaire ed in sulky Andrea Guzzinati.

 

La quarta corsa del convegno sarà la TQQ che non mancherà certo di spettacolarità, con una gran parte dei partecipanti pronti a darsi battaglia sin dallo stacco della macchina e dove l’andatura sarà certamente sostenuta per lo spessore dei protagonisti. Gli ultimi dello schieramento partendo da Vamorgea Dei Run, Zaire Wise As e Vistamar, saranno certamente i più attesi.

 

La serata che inizierà alle ore 18.30, con ingresso libero, darà la possibilità di passare qualche momento diverso, immersi nella grande area del nostro parterre, dove sarà possibile mangiare una pizza nel nostro Ristorante o degustare un panino con salsiccia nell’area food predisposta.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium