/ Cronaca

Cronaca | 08 luglio 2020, 07:33

Vigili del Fuoco in lutto per la scomparsa di Raffaele Vessicchio

Nel 2013 è stato nominato Cavaliere dal Presidente della Repubblica

Raffaele Vessicchio con l'onorificenza del Presidente della Repubblica

Raffaele Vessicchio con l'onorificenza del Presidente della Repubblica

E' lutto nei Vigili del Fuoco di Torino e del Canavese per la morte improvvisa di Raffaele Vessicchio, 64 anni. Originario di Salerno, per 38 anni ha lavorato nel distaccamento di Ivrea, che ha anche guidato per 16 anni prima di andare in pensione alla fine del 2014.

Sempre pronto ad aiutare gli altri, Vessicchio metteva anima e corpo nel suo lavoro tanto da ricevere, nel 2013, anche l'onorificenza di Cavaliere dal Presidente della Repubblica.

"Un altro lutto ha colpito la famiglia dei Vigili del Fuoco di Torino - hanno commentato dall'Associazione nazionale dei Vigili del Fuoco di Torino -. E' venuto improvvisamente a mancare il collega ed amico ex-CRE Raffaele Cav. Vessicchio di 64 anni, per anni Capo Distaccamento di Ivrea. Le esequie, per volontà di Raffaele, si svolgeranno giovedì in forma strettamente privata. Ai famigliari un forte abbraccio da parte di tutti i colleghi, in particolare dei "Ragazzi del '76", che hanno condiviso con Raffaele tanti anni di servizio".

a.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium