/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 18 settembre 2020, 07:00

Risparmiare sulla bolletta del gas: alcuni accorgimenti in vista dell’autunno

Risparmiare sulla bolletta del gas: alcuni accorgimenti in vista dell’autunno

Il gas naturale gioca un ruolo fondamentale nel garantire il successo della transizione verso le fonti di energia pulita, e per questo l’approvvigionamento dai giacimenti alle aree di maggior consumo è oggi al centro di molte questioni politiche internazionali.

La pandemia da Covid-19 ha comportato un calo dei consumi che gli esperti ritengono tuttavia temporaneo, prevendendo una ripresa con la stagione autunnale anche in virtù della necessità di alimentare gli impianti di riscaldamento. L’aumento della domanda è destinato a sua volta a determinare un rialzo dei prezzi, dopo il minimo storico toccato a inizio anno. Al contrario del petrolio inoltre, il gas naturale sarà sempre più utilizzato anche nei paesi in via di sviluppo, che cercano oggi di ridurre l’inquinamento causato dalla crescita incontrollata degli ultimi decenni.

Risparmiare sull’utilizzo di gas nella vita quotidiana, per cucinare o riscaldare la casa, consumando meno e meglio, è quindi conveniente per ridurre la spesa della bolletta, oltre che per immettere meno anidride carbonica nell’atmosfera, alleggerendo così l’impatto ambientale della propria abitazione.

Una differenza positiva nella riduzione dei consumi si può ottenere già adottando piccoli accorgimenti: quando si cucina, ad esempio, utilizzare pentole a pressione o almeno tenere i coperchi su quelle tradizionali aiuta a conservare il calore all’interno, facendo bollire l’acqua e cuocere le pietanze più rapidamente. Nell’ambito delle caldaie, la manutenzione puntuale degli impianti o la sostituzione con versioni più recenti permette di ottenere una resa migliore e dunque un fabbisogno minore di combustibile.  

Si può risparmiare però anche sottoscrivendo un’offerta di fornitura adatta al proprio profilo di consumo e con un costo della componente materia prima conveniente: E.ON, uno dei principali operatori energetici in Italia, ad esempio propone offerte gas sia per il mercato residenziale sia per le imprese, che includono tariffe vantaggiose e opportunità di risparmio ulteriori per le sottoscrizioni web o in combinazione con l’energia elettrica.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium