/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2020, 13:10

Al liceo Regina Margherita di Torino la didattica a distanza è già iniziata

Le prime classi già in questi giorni seguono le lezioni da casa, con una decisione dell'istituto che deroga all'ordinanza del governatore Cirio che parte da settimana prossima e riguarda dalle secondi alle quinte

Al liceo Regina Margherita di Torino la didattica a distanza è già iniziata

La didattica a distanza non partirà da lunedì 26 ottobre. C'è chi ha già iniziato in questi giorni.

E' il caso del liceo Regina Margherita di Torino, che ha deciso di far svolgere le lezioni da remoto anche per le classi prime, in deroga rispetto all'ordinanza del presidente della Regione Alberto Cirio, la cui validità parte dalla prossima settimana e riguarderà le classi dalle seconde alle quinte, quindi tutti ragazzi e ragazze che hanno compiuto i 15 anni e che hanno già cominciato le superiori (almeno) l'anno scorso.

Per quanto riguarda le classi prime del Regina Margherita si è deciso di fare un'alternanza che prevede due settimane di lezioni in presenza ed una a distanza, sempre che non ci siano casi di positività al coronavirus che possano cambiare ulteriormente il quadro. Mentre è stato già deciso che il 30 ottobre la scuola sarà chiusa per un intervento di sanificazione.

Di sicuro, se per la grande maggioranza degli studenti torinesi la didattica a distanza deve ancora iniziare, al Regina Margherita si sono già 'portati avanti col lavoro', al pari dell'istituto Maxwell di Nichelino.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium