/ Eventi

Eventi | 29 ottobre 2020, 20:28

"Luci d'Artista" accende 26 opere tra centro e periferia (rischiarando anche il commercio)

Inaugurazione in streaming domani, ore 17.30. Il programma di azioni pubbliche coinvolgerà la Circoscrizione 3, con "My Noon" di Tobias Rehberger, la 5, con un intervento di recupero del monumento "1706" di Luigi Nervo, e il piazzale dell'ospedale Regina Margherita

"Luci d'Artista" accende 26 opere tra centro e periferia (rischiarando anche il commercio)

Brilleranno anche quest'anno le Luci d'Artista nel capoluogo sabaudo. Giunto alla sua ventitreesima edizione, il progetto della Città di Torino - realizzata da IREN Smart Solutions e Fondazione Teatro Regio Torino, con il sostegno di IREN S.p.AFondazione Compagnia di San PaoloFondazione CRT - accenderà in centro e in periferia 26 opere (fino al 10 gennaio 2021), tra allestimenti temporanei e permanenti, durante il mese dell'arte contemporanea, rivisitato e contenuto per via dell'emergenza Covid.

Tra le novità, il cambio di collocazione per "Concerto di parole" di Mario Molinari, allestito in prossimità dell'Ospedale Regina Margherita (piazza Polonia, all’altezza dell’uscita del sottopasso di corso Spezia); "Illuminated Benches" di Jeppe Hein, in piazza Risorgimento, sarà resa permanente in via sperimentale, così come "Il  Regno dei fiori: nido cosmico di tutte le anime" di Nicola De Maria in piazza Carlo Emanuele II, arricchito dopo l’integrazione dell’illuminazione pubblica della piazza stessa; l'opera "Amare le differenze" di Michelangelo Pistoletto in piazza della Repubblica (Circoscrizione 7) è stata restaurata, mentre "My Noon" di Tobias Rehberger sarà allestita per la prima volta in Borgata Lesna, nel cortile dell'Istituto Comprensivo King-Mila (via Germonio 12); l’opera "Ancora una volta" di Valerio Berruti verrà installata in via Monferrato, vicino alla Gran Madre, con l'obiettivo di sostenere lo sviluppo del Borgo Po contribuendo al rilancio delle attività commerciali della zona; una nuova illuminazione artistica valorizzerà infine il Monumento "1706" di Luigi Nervo, in Circoscrizione 5. 

L'inaugurazione si terrà venerdì 30 ottobre in live streaming, in diretta dal Foyer del Toro del Teatro Regio di Torino (a cura del consorzio TOP-IX (TOrino Piemonte Internet eXchange). 

La cerimonia sarà visibile in diretta dalle ore 17.30 sulla piattaforma Streamyard, sui siti www.contemporarytorinopiemonte.it e www.comune.torino.it, e sui canali social Facebook e YouTube di Luci d'Artista e Contemporary Art.

Il cartellone "Incontri Illuminanti con l'Arte Contemporanea", avviato nel 2018, quest'anno sarà rimodulato in base alle normative vigenti. Uno degli obiettivi sarà quello mettere in connessione le opere nello spazio pubblico con la loro fruibilità nello spazio virtuale, per creare un momento di grande partecipazione collettiva mediante l'impiego delle tecnologie. 

"Un programma di azioni che, per il terzo anno consecutivo, ci consente di accompagnare, coinvolgendoli attivamente, cittadini di ogni età alla scoperta delle opere, con la collaborazione di esperti dei musei, fondazioni d'arte e la partecipazione di scuole e associazioni dei territori - commentano la sindaca Chiara Appendino e l'assessora alla cultura Francesca Leon -Siamo felici di aver raggiunto un grande risultato avendo utilizzato le Luci d'Artista per dare visibilità, insieme al centro, ad altre zone della nostra città, cercando di coinvolgere le persone che in quei luoghi vivono per renderle protagoniste di un evento innovativo”.

Di seguito l'elenco completo delle Luci d'Artista.

CENTRO CITTÀ

  1. Cosmometrie - Mario AIRÒ - piazza Carignano
  2. Tappeto Volante - Daniel BUREN - piazza Palazzo di Città
  3. Regno dei fiori: nido cosmico di tutte le anime - Nicola DE MARIA – piazza Carlina - Opera permanente in via sperimentale
  4. Giardino Barocco Verticale - Richi FERRERO - via Alfieri 6 - Palazzo Valperga Galleani - Opera privata permanente
  5. L'energia che unisce si espande nel blu - Marco GASTINI - Galleria Umberto I - Opera permanente
  6. Planetario - Carmelo GIAMMELLO - via Roma
  7. Migrazioni (Climate Change) - Piero GILARDI - Galleria San Federico
  8. Cultura=Capitale - Alfredo JAAR - piazza Carlo Alberto - Opera permanente
  9. Doppio passaggio (Torino) - Joseph KOSUTH - ponte Vittorio Emanuele I -Opera permanente
  10.  Luì e l'arte di andare nel bosco - Luigi MAINOLFI - via Carlo Alberto
  11.  Il volo dei numeri - Mario MERZ - Mole Antonelliana - Opera permanente
  12.  Vento Solare - Luigi NERVO - piazzetta Mollino
  13.  Palomar - Giulio PAOLINI - via Po
  14.  Noi - Luigi STOISA - via Garibaldi 

CIRCOSCRIZIONI: DALLA 2 ALLA 8

  1. Ice Cream Light - Vanessa SAFAVI - piazza Livio Bianco(Circoscrizione 2)
  2. Volo su… - Francesco CASORATI – area pedonale di via Di Nanni (Circoscrizione 3)
  3. My noon - Tobias REHBERGER - nuova collocazione - Borgata Lesna - cortile dell'Istituto Comprensivo King-Mila, via Germonio 12 (Circoscrizione 3)
  4. Illuminated Benches -  Jeppe HEIN - piazza Risorgimento - Opera permanente in via sperimentale (Circoscrizione 4)
  5. L'amore non fa rumore - Luca PANNOLI - piazza Eugenio Montale (Circoscrizione 5)
  6. Vele di Natale - Vasco ARE - piazza Foroni, zona mercato rionale (Circoscrizione 6)
  7. Amare le differenze - Michelangelo PISTOLETTO - piazza della Repubblica - Opera permanente (Circoscrizione 7)
  8. Piccoli spiriti blu - Rebecca HORN - Monte dei Cappuccini - Opera permanente (Circoscrizione 8)
  9. Ancora una volta - Valerio BERRUTI - via Monferrato (Circoscrizione 8)
  10. Concerto di Parole - Mario MOLINARI nuovo allestimento – in prossimità dell'Ospedale Regina Margherita - piazza Polonia, all’altezza dell’uscita del sottopasso di corso Spezia (Circoscrizione 8)
  11. Luce Fontana Ruota - Gilberto ZORIO - Laghetto Italia ’61 - Opera permanente (Circoscrizione 8)
  12. L'albero del PAV - Piero GILARDI - Via Giordano Bruno, 31 (Circoscrizione 8)

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium