/ Politica

Politica | 01 dicembre 2020, 16:36

Sci, Panza (Lega): "Senza apertura natalizia si perde il 50% del fatturato"

"Il Governo non può girarsi dall'altra parte, urgono ristori concreti e paracadute sociali"

Sci, Panza (Lega): "Senza apertura natalizia si perde il 50% del fatturato"

"La salute dei cittadini è prioritaria, ma se il Governo si assume la responsabilità di sacrificare un’intera filiera produttiva, un’intera fascia di aziende, deve assumersi anche la responsabilità di trovare le risorse adeguate per compensare chi non è messo in condizione di lavorare", dichiara l'europarlamentare Alessandro Panza, responsabile del dipartimento montagna della Lega.

"Non bastano le mancette e le pacche sulle spalle, serve un aiuto concreto per i lavoratori stagionali e serve un ristoro, una seria compensazione, un risarcimento adeguato a chi, nel ponte natalizio, vedrà sfumare quasi la metà del fatturato di tutto l’anno". 

"Il Governo deve tenere conto di tutti questi numeri, non può continuare a far finta di niente", conclude Panza.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium