/ Sanità

Sanità | 04 gennaio 2021, 14:54

Rivalta, inaugurati gli ambulatori nella rinnovata struttura di piazza Martiri

Il sindaco De Ruggiero: "La medicina del territorio ha trovato casa"

la nuova struttura sanitaria di Rivalta

inaugurati gli ambulatori nella rinnovata struttura di piazza Martiri a Rivalta

L'ex biblioteca di piazza Martiri da oggi ospita gli studi dei medici della Medicina di Gruppo di Rivalta. Sono stati loro i primi, questa mattina, dopo il taglio del nastro, a entrare nei rinnovati locali della struttura destinata a accogliere ambulatori e servizi di medicina territoriale.

Si sono infatti conclusi nelle ultime settimane del 2020 i lavori di ristrutturazione e collaudo dello storico palazzo che, negli anni, è stato prima Municipio e poi sede della biblioteca “Silvio Grimaldi”. Per la ristrutturazione dell'immobile, di proprietà comunale, la Città di Rivalta ha messo a disposizione 400mila euro. Il cantiere aveva aperto i battenti il 15 aprile del 2019, dopo che la Regione Piemonte aveva approvato il progetto presentato dalla Città di Rivalta e dall'Asl To3.

A realizzare l'intervento di ristrutturazione la Mar.Sal Restauri srl di Napoli. Il progetto, che proprio in questi giorni inzia a prendere forma, punta a racchiudere in un unico luogo più attività: oltre alla medicina di base con 8 medici di medicina generale, il palazzo potrà ospitare ambulatori specialistici e infermieristici, oltre agli sportelli per le funzioni amministrative, dal ritiro dei referti alle prenotazioni.

L'intento della Città è infatti quello di mettere a disposizione della comunità una struttura rinnovata e all'avanguardia, in grado di rispondere alle necessità di salute pubblica, accessibile a tutti, radicata nel territorio e vicina ai cittadini. Un percorso che Rivalta ha intrapreso ancor prima che la pandemia di Coronavirus rendesse evidenti i rischi di una sanità frammentata e priva di vero coordinamento e che vede ora il compimento di un primo e importante passo.

Anche per questo, nelle prossime settimane, come da intese con l'Azienda Sanitaria Locale, verranno trasferiti in piazza Martiri servizi e prestazioni che l'Asl To3 attualmente eroga nei locali ospitati nella palazzina adiacente al Palazzo Comunale in via Balma 3.

"La nostra Casa della Salute è il primo passo di un grande progetto ed è partita ben prima dell'emergenza Coronavirus: purtroppo gli eventi di questi ultimi mesi hanno reso ancor più evidente che occorre investire e investire bene sulla medicina del territorio", ha detto il sindaco di Rivalta Nicola de Ruggiero.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium