/ Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2021, 18:58

Adm sequestra merce contraffatta e consente il suo riutilizzo per scopi benefici

Questa operazione ha consentito la confisca di merce contraffatta sottraendola, così, al mercato illegale

I materiali in beneficenza

I materiali in beneficenza

I funzionari ADM di Caselle Torinese, su disposizione del Tribunale di Torino, hanno devoluto in beneficenza all’associazione “Asili notturni Umberto I°” – Torino circa 100 capi di abbigliamento precedentemente sottoposti a sequestro perché contraffatti.

Il vestiario è stato sottratto al mercato illegale nel corso di alcuni interventi eseguiti dagli stessi funzionari  ADM di Torino.

Un’iniziativa benefica realizzata grazie all’impegno e alla disponibilità dei funzionari che hanno provveduto alla rimozione di qualsiasi segno distintivo che potesse far risalire al marchio contraffatto per poter dar corso all’assegnazione dei capi di abbigliamento alle associazioni benefiche.

Questa operazione ha consentito da un lato la confisca di merce contraffatta sottraendola, così, al mercato illegale, dall’altro il riutilizzo per scopi benefici, confermando la stretta relazione tra tra ADM e il territorio.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium