/ Attualità

Attualità | 24 gennaio 2021, 16:00

"Smascheriamo il Covid": l’Amedeo di Savoia e Fondazione Magnetto lanciano raccolta fondi per l'acquisto di un sequenziatore

Con questo nuovo strumento, fondamentale per la diagnostica, si punta a favorire il lavoro di ricercatori e genetisti. L'obiettivo è raccogliere 50 mila euro

medici e infermieri dell'Amedeo di Savoia

"Smascheriamo il Covid": l’Amedeo di Savoia e Fondazione Magnetto lanciano raccolta fondi per l'acquisto di un sequenziatore

L'ospedale Amedeo di Savoia sostiene il progetto di raccolta fondi "Smascheriamo il Covid", attivato dal prof. Giovanni Di Perri su Rete del Dono, in collaborazione con Fondazione Magnetto , che sta ottenendo un significativo riscontro.

Infatti, dei 50.000 euro chiesti - una cifra importante per progetti di crowdfunding a scopo solidale - si sta raggiungendo quota 23.000 e mancano ancora diversi giorni alla fine della campagna. L'obiettivo dell'ospedale e della Fondazione Magnetto è di poter raccogliere la cifra necessaria all'acquisto di un sequenziatore.

"Del Covid vi sono poche certezze per cui siamo consapevoli che l’unica strada per uscirne sia la ricerca: più aiuteremo la ricerca, prima smaschereremo il coronavirus e ne usciremo vincitori", ha spiegato la Fondazione Magnetto. "Vi sono ancora troppe domande senza risposta ed i ricercatori sono ormai consapevoli che la strada corretta sia focalizzarsi sulla genetica. Non è ancora chiaro quale sia il meccanismo che faccia risultare ancora positivi per mesi alcuni malati mentre la maggior parte si negativizza in 14 giorni".

"Anche il laboratorio dell’Ospedale Amedeo di Savoia ha bisogno di strumentazione all’avanguardia per la ricerca la cui applicazione interpretativa, diagnostica e/o terapeutica è di immediato interesse per i pazienti. Per questo abbiamo accolto la richiesta di aiuto del Prof. Giovanni Di Perri, Direttore delle Malattie dell'Amedeo di Savoia, e abbiamo deciso di lanciare questa campagna di raccolta fondi a cui speriamo quante più persone vogliano aderire".

Il costo di questa apparecchiatura è di 160.000 euro, l'obiettivo è contribuire con 50.000 euro: "Vogliamo raccoglierli insieme a tutti voi", conclude l'appello della Fondazione Magnetto. "Insieme  possiamo fare la differenza in questa corsa per la ricerca e  per la salute".

Questo il link con le informazioni e la possibilità di donare: https://www.retedeldono.it/it/progetti/fondazione-magnetto/smascheriamo-il-covid

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium