/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 09 febbraio 2021, 21:11

La Città di Nichelino vicina ai lavoratori Spefar che rischiano di perdere il posto

L'assessore Fiodor Verzola: "Percorreremo tutte le strade di nostra competenza per cercare di trovare una soluzione al problema di 34 persone e delle loro famiglie"

Fiodor Verzola e i lavoratori Spefar

Fiodor Verzola e i lavoratori Spefar

L'assessore al Lavoro Fiodor Verzola ha portato oggi la solidarietà di tutta l'amministrazione comunale di Nichelino ai 34 lavoratori della ditta Spefar che da alcuni anni aveva in carico un subappalto dell'azienda Procemsa Farmaceutici, interrotto a causa di un contenzioso fra le due aziende.

"Chi rischia di pagare la situazione creatasi sono i lavoratori della Spefar che vedono il loro posto di lavoro messo in discussione - hanno sottolineato il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore Verzola - Non entriamo nel merito del contenzioso, in questo momento non ci compete. 34 persone, prevalentemente donne, madri di famiglia, che da un giorno all’altro, dopo dodici anni di onorato servizio, si vedono negato l’accesso al proprio posto di lavoro. Alle lavoratrici e ai lavoratori in lotta va invece la nostra più profonda e sincera solidarietà".

"Percorreremo tutte le strade di nostra competenza per cercare di trovare una soluzione al problema", hanno garantito i due esponenti della giunta nichelinese.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium