/ Eventi

Eventi | 01 aprile 2021, 11:21

La storia spiegata da chi l’ha vissuta: domani partono gli incontri organizzati dalle sezioni Anpi pinerolesi

Le serate seguono le orme dell’approfondimento storico proposto da anni dal circolo Pinerolo-Val Pellice di Sinistra Italiana, a cui questa volta hanno aderito un numero maggiore di enti e associazioni del territorio

Lorenzo Tibaldo Torre Pellice

Lorenzo Tibaldo, uno dei protagonisti del ciclo

Cinque serate per affrontare i dubbi e le incertezze sulla storia, soprattutto quella più recente. La proposta è delle sezioni Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) del Pinerolese, in collaborazione con il progetto accompagnamento scolastico del circolo Pinerolo-Val Pellice di Sinistra Italiana. L’invito a partecipare è rivolto soprattutto alle nuove generazioni: “Frequentando gli studenti ci siamo resi conto che su alcuni periodi storici le nuove generazioni abbiano molti dubbi. Per questo ogni anno abbiamo proposto corsi di approfondimento storico che questa volta coinvolgono un numero superiore di enti e associazioni” spiega Rosella Panzironi per Sinistra Italiana.

Questa volta, infatti, gli incontri sono promossi dall’Anpi, in collaborazione con Sinistra Italiana, e aderiscono diverse associazione e circoli del territorio: Comitato Val Pellice per la difesa dei valori della Resistenza e della Costituzione, Coordinamento donne Valpellice, Legambiente Pinerolo e Valpellice, Fondazione Centro Culturale Valdese, Circolo Acli Pinerolo, Arci Vallesusa Pinerolo, La Cantinella Pinerolo, Cgil Torino, Cisl Torino Canavese, Uil Torino, associazione Peppino Impastato Carmagnola, circolo artistico Fa+ Torre Pellice, Pd, M5S, Psi, Articolo 1 e Rosso Pinerolese. Si svolgeranno sulla piattaforma GoToMeeting, alle 21, all’indirizzo: https://global.gotomeeting.com/join/462154341.

Partirà il professore Sergio Pasetto, domani, venerdì 2 aprile, concentrandosi sulla nascita e la diffusione del terrorismo rosso e nero in Italia. Venerdì 9 il magistrato Elvio Fassone approfondirà le stragi “senza colpevoli” (Milano, Brescia, Bologna). Venerdì 16 gli onorevoli Fabio Mussi e Pier Luigi Bersani discuteranno del compromesso storico, della tragica uccisione di Aldo Moro e della morte di Berlinguer. Venerdì 23 il professore Lorenzo Tibaldo e la professoressa Maria Chiara Acciarini analizzeranno le differenze e le similitudini tra la manifestazione del fascismo di ieri rispetto a quello di oggi. Infine, venerdì 30 aprile, lo studioso di storia Eric Gobetti presenterà il suo libro “E allora le foibe?” approfondendo il tema. L’incontro sarà moderato da Mihaela Iacob.

“Buona parte degli oratori ha vissuto in prima persona il periodo storico che spiegherà lasciando spazio alle domande da parte del pubblico - sottolinea Panzironi -. Gli incontri sono aperti a tutti ma il nostro auspicio è che partecipino soprattutto i giovani, poiché sappiamo che sono periodi per cui nutrono curiosità ma su cui spesso faticano a trovare informazioni affidabili”.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium