/ Attualità

Attualità | 12 aprile 2021, 17:57

La Società Mutua Piemonte e i sindacati dei pensionati regalano abbracci nelle Rsa del Pinerolese [FOTO e VIDEO]

Due stanze per far rincontrare parenti e ospiti sono state consegnate oggi a Vigone e Prarostino e saranno itineranti tra pianura e valli

Stanza degli abbracci Vigone

Inaugurazione a Vigone

La prima stanza degli abbracci è stata consegnata stamattina a Vigone e l’altra nel pomeriggio a Prarostino.

Un progetto della Società Mutua Piemonte Ets e dei sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil ha permesso di riportare le strette e gli abbracci, seppure attraverso un velo di plastica, nelle case di riposo dove i parenti non possono ancora abbracciare i loro cari.

All’inaugurazione di stamattina alla Castelli Fasolo di Vigone (nel video) erano presenti Adriano Mione, presidente della Società Mutua Piemonte, Fedele Mandarano della Cgil, Tiziana Salmistraro della Cisl e Teresa Varacalli della Uil.

Nel pomeriggio invece è stata la volta della Prealpi di Prarostino. Ma il tour delle due stanze degli abbracci, ferme in ogni Rsa per due settimane, andrà avanti fino a giugno per toccare San Germano Chisone, Luserna San Giovanni, Torre Pellice, Bricherasio, Villafranca, Cercenasco e Cavour, con lo scopo di favorire “una pandemia di abbracci e sorrisi, da vicino, all’interno di un luogo protetto, dove potersi riabbracciare e ritrovare l’affetto attraverso il contatto fisico in sicurezza”.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium