/ Politica

Politica | 01 maggio 2021, 09:38

Primo Maggio, Zangrillo (Forza Italia): "Diritto al lavoro passando dalle parole ai fatti"

L'esponente del partito di Berlusconi: "Evitiamo di nasconderci dietro alla pandemia"

Paolo Zangrillo Forza Italia

Paolo Zangrillo di Forza Italia

"Il primo Maggio 2021 è una festa dei lavoratori un po’ tormentata. Anzi direi che c’è poco da festeggiare e molto da fare. Credo che la ricorrenza di quest’anno ci deve soprattutto richiamare al drammatico bilancio dell’anno passato, con più di un milione di occupati in meno. Commetteremmo un grave errore a nasconderci dietro la pandemia". Così il deputato Paolo Zangrillo, capogruppo di Forza Italia in Commissione Lavoro a Montecitorio e coordinatore regionale degli azzurri in Piemonte.

"L’emergenza Covid ha solo aggravato una situazione già molto difficile nel nostro Paese, con una piaga sociale della disoccupazione, soprattutto giovanile, che ha origini lontane e deve perciò rappresentare una priorità assoluta nel piano di ripresa dell’Italia. È urgente e indifferibile affiancare alle necessarie misure di sostegno e assistenza, reali e concrete politiche attive del lavoro. Occorre sostenere i lavoratori e chi un lavoro lo cerca con misure capaci di rendere ciascuno utile a chi il lavoro lo può offrire. La trasformazione digitale ed ecologica sono vere opportunità solo se saremo capaci di assecondarle con piani di investimento adeguati, che devono necessariamente partire dalla valorizzazione del capitale umano e dall’aiuto alle imprese per sostenere il rilancio. Adesso è il momento di passare dalle parole, dagli impegni ai fatti. Personalmente mi auguro che l’emergenza pandemica abbia finalmente fatto comprendere che impresa e lavoro stanno dalla stessa parte, oggi più che mai. Le battaglie ideologiche non producono vantaggi, ma rallentano drammaticamente la capacità di individuare soluzioni efficaci alle criticità". 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium