Elezioni comune di Torino

 / Cronaca

Cronaca | 17 giugno 2021, 15:12

Tentata truffa all'Inps, caduta in prescrizione l'accusa nei confronti dell'ex sindaco di Santena

L'episodio che ha visto protagonista Benedetto Nicotra risaliva al 2013

aula di tribunale

Tentata truffa all'Inps, caduta in prescrizione l'accusa nei confronti dell'ex sindaco di Santena

È caduta in prescrizione l'accusa di tentata truffa all'Inps mossa dalla Procura di Torino nei confronti di Benedetto Nicotra, ex sindaco di Santena e parlamentare di Forza Italia.

Lo ha stabilito oggi il Tribunale di Torino mettendo così fine a un processo che si riferiva a episodi risalenti al 2013. Secondo l'accusa Nicotra chiese indebitamente all'istituto di previdenza dei contributi legati a un periodo di lavoro di 4 mesi svolto nel 2003 in un'azienda in cui aveva ceduto le quote. La procura aveva chiesto un anno e sei mesi di carcere.

L'avvocato difensore, Alberto De Sanctis, aveva replicato che le prestazioni lavorative erano state regolarmente effettuate. La prescrizione vale anche per 3 dipendenti della società che avevano reso dichiarazioni favorevoli a Nicotra.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium