/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 11 luglio 2019, 07:00

Giochi online per grandi e piccini

Giochi online per grandi e piccini

I giochi online non sono più solo una moda del momento ma un vero è proprio business in crescita esponenziale. Ogni anno le statistiche ci fanno capire che non è più di giochini che si parla ma di vere e proprie realtà ludiche di tendenza e che riescono a muovere milioni di euro al giorno. Quando si parla di giochi online si può dividere la categoria in due macro fasce di appartenenza: i giochi online per tutti, anche i più piccini e i giochi online a scommessa per i soli adulti che vogliono mettere a dura prova i propri nervi e aumentare l’adrenalina scommettendo attraverso il web, comodamente seduti sulla propria poltrona mentre, lí fuori, è in corso un pandemia mondiale. I due settori sono entrambi remunerativi e altamente competitivi. Il mercato non è saturo ma molto veloce e tecnologicamente avanzato. Molti imprenditori hanno già investito nel settore dei giochi online accompagnati da software house gaming e compagnia di marketing web.

Aggredendo il mercato con nuove idee, nuovi siti dedicati al gioco online al quale si aggiunge facilmente un altro mercato: quello delle App per smartphone. Settore sempre in crescita per l’aumentare di dispositivi venduti e di migliorie grafiche che li rendono strumenti di gioco perfetti; portatili e performanti. Performanti per il secondo target di giochi, quello gratuito. Tanti ormai sono i siti che espongono migliaia di giochini html5 giocabili gratuitamente… ma come guadagnano questi portali di gioco? Semplice, con il più classico dei metodi di remunerazione proveniente da sistemi fruibili gratuitamente: Con la pubblicità!

Dunque i guadagni di questi giochi non sono tramite le entrate dirette dei giocatori stessi, ma dall’indotto pubblicitario generato dalle grandi ricerche di giochi online. Ecco che prima di giocare, allora, ci ritroveremo a dover guardare un filmato sul nuovo Mars gelato o la nuova bottiglia della Coca Cola… pochi secondi preziosi per gli sponsor, ma che consentono all’utente di giocare gratis! Resta poi da vedere se tra questi giochi per grandi e piccini il guadagno sia davvero lo stesso sul lungo periodo. L’importante per l’utente è che ci sia sempre la possibilità di divertirsi comodamente seduto in poltrona, scommettendo o incastrando mattoncini a Tetris. Buon divertimento!

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium