Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Eventi | 24 luglio 2021, 15:07

Escursioni per conoscere Pomaretto e il suo Ramìe

Quest’estate sono state messe in campo due iniziative che portano alla scoperta di natura e prodotti locali

Vista sul Ciabot di Pomaretto

Vista sul Ciabot

Un progetto per la valorizzazione e la ri-scoperta del territorio delle Valli valdesi, a trecentosessanta gradi, fra natura e prodotti locali. È quello intrapreso dall’Associazione Sviluppo Pomaretto, con il contributo del Comune e dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese, con “Generazioni in aiuto, unite per Pomaretto”.

Si tratta di una serie di escursioni, più o meno complesse, fra i vigneti del Ramìe, cominciate venerdì 25 giugno e accompagnate da degustazioni di prodotti locali, fra cui il più tipico e caratteristico, che è appunto il vino Ramìe.

“Ci sono due calendari, con caratteristiche leggermente diverse fra loro: ‘Tra uva e racconti’, e ‘AperiCiabot’ - spiega Ilenia Quercia, guida escursionistica ambientale che segue il progetto di valorizzazione del territorio anche tramite la pagina Facebook Vivi Pomaretto ed accompagna i partecipanti agli appuntamenti  –. ‘Tra uva e racconti’ sono vere e proprie escursioni sentieristiche, dove si snodano i vitigni del Ramìe; talvolta, a seconda dei partecipanti, camminiamo fino a raggiungere la partenza del Volo del Dahu. Mentre ‘AperiCiabot’ sono passeggiate molto più brevi e semplici, anche quelle modulate di volta in volta sulla base delle esigenze dei partecipanti, ma tendenzialmente percorrendo principalmente la strada asfaltata”.

I prossimi appuntamenti di ‘Tra uva e racconti’, tutti con partenza alle 9 dal Tempio Valdese di Pomaretto, saranno domenica primo agosto e sabato 4 settembre. Escursione gratuita, al termine della quale (indicativamente attorno a mezzogiorno) è previsto aperipranzo con degustazione al Ciabot del Ramìe, al costo di 13 euro a persona, comprensivo di un primo calice di Ramìè.

Gli appuntamenti serali di ‘AperiCiabot’, con partenza alle 18 sempre dal Tempio Valdese di Pomaretto, sono per sabato 31 luglio e venerdì 3 settembre. Al termine della breve passeggiata, sempre gratuita, apericena con degustazione al Ciabot del Ramìe, sempre al costo di 13 euro a persona, comprensivo di un primo calice di Ramìe.

Entrando nel vivo della vendemmia, sabato 2 ottobre, è prevista un’intera giornata di escursione, con partenza alle 10 dal Tempio Valdese di Pomaretto, aperitivo al Ciabot e pranzo con degustazione di vino Ramìe e prodotti locali all’agriturismo La Chabranda, il tutto al costo 25 euro a persona. Ritorno previsto attorno alle 16: “Sarà un’intera giornata di escursione nel paesaggio dei vigneti del Ramìe, durante la quale incontreremo anche un produttore locale di vino, e assisteremo alla vendemmia, particolarmente caratteristica fra i terrazzamenti del Ramìe” conclude Quercia.

Per partecipare agli eventi è necessario prenotarsi, entro il giorno precedente l’escursione, contattando direttamente Quercia al 3296954280.

Tatiana Micaela Truffa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium