/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 18 settembre 2021, 16:22

Nichelino, dal 27 settembre fototrappole e telecamere per beccare i 'furbetti dei rifiuti'

L'assessore Bonino ha deciso di anticipare i tempi per porre fine ad un malcostume che ha preso piede soprattutto nell'ultimo periodo

rifiuti nichelino

Nichelino, dal 27 settembre fototrappole e telecamere per beccare i 'furbetti dei rifiuti'

L'isola itinerante, tornata a circolare dallo scorso fine settembre con l'intento di aiutare a smaltire i rifiuti ingombranti e a combattere il malcostume dell'abbandono indiscriminato di oggetti di ogni genere nelle strade di Nichelino, non è bastato.

Dal 27 settembre telecamere e fototrappole

Ed allora l'Amministrazione comunale ha deciso di scegliere la linea dura: lunedì 27 settembre partirà’ il progetto telecamere e fototrappole a rotazione per andare a scovare i cosiddetti 'furbetti dei rifiuti'. L'assessore Carmen Bonino ha voluto anticipare il progetto già messo in programma per cercare di limitare il fenomeno, che in città è parecchio elevato e continuo, tanto da aver sollevato anche le critiche delle opposizioni, dalla candidata del Polo delle Primarie Sara Sibona a quello del centrodestra Nicola Emma.

Marciapiedi e passaggi ostruiti

Il Comune di Nichelino ha deciso di dare una stretta alla maleducazione di chi scarica indiscriminatamente i rifiuti sulle strade pubbliche, in alcuni casi anche ostruendo il passaggio sui marciapiedi e rendendo complicato anche l'uscita delle auto da alcuni parcheggi.

Tra le zone che saranno sicuramente soggette ai controlli delle telecamere c'è via Pracavallo, fetta di territorio particolarmente sensibile e critica su questo fronte, dove in più di un'occasione si sono segnalati problemi e abbandoni di rifiuti di ogni genere.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium