/ Cronaca

Cronaca | 04 gennaio 2022, 13:19

Migliorano le condizioni del bimbo di un mese colpito dal Covid: “È stato staccato dalle macchine”

Il quadro clinico lascia ben sperare, ma Cirio lancia l’allarme: “Abbiamo 14 bambini ricoverati in pediatria Covid. Non era mai successo prima”

ospedale Regina Margherita

Migliorano le condizioni del piccolo di un mese in terapia intensiva per Covid

Filtra un cauto ottimismo circa le condizioni del bambino di un mese colpito dal Covid e ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale infantile Regina Margherita di Torino. 

 

A rendere noto lo stato di salute del piccolo il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che proprio questa mattina ha sentito la dottoressa Franca Fagioli: “Il bimbo sta bene, il quadro clinico è migliorato ed è stato staccato dalle macchine che lo aiutavano a respirare”. 

 

Nonostante la buona notizia, il numero dei piccoli pazienti ricoverati per Covid è in aumento e non è mai stato così alto e questo preoccupa non poco il presidente della Regione: “Abbiamo 14 bimbi ricoverati in pediatria Covid: non è mai successo da inizio pandemia”. 

 

“È il segnale che questa variante attacca anche i bambini” ha affermato il Governatore. Intanto, salendo di fascia d’età, alle 14 è prevista la conferenza Stato-Regioni per la questione scuola. Il Governo dovrà assumere una posizione definitiva sul rientro scuola e sul tema obbligo o meno di vaccinazione. 

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium