/ Cronaca

Cronaca | 20 gennaio 2022, 07:23

Aveva 226 chili di droga a bordo dell'auto: nei guai un uomo di 35 anni. Avrebbero fruttato 2 milioni di euro

A far scattare le manette a Madonna di Campagna sono stati i militari della Guardia di Finanza

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno arrestato un uomo di 35 anni

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno arrestato un uomo di 35 anni

Lo hanno fermato a Madonna di Campagna con a bordo dell'auto una quantità record di droga: ben 226 chili di sostanza stupefacente, che avrebbe fruttato - se immessa sul mercato - oltre due milioni di euro. È stato arrestato dalla Guardia di Finanza con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio un 35enne di origini magrebine, con regolare permesso di soggiorno.

Dalle successive indagini si è scoperto che il veicolo era di proprietà di un suo connazionale. Ma ad attrarre l’attenzione dei finanzieri è stato il vistoso carico stipato all’interno dell’automobile, che occupava gran parte del volume dell’abitacolo e del bagagliaio.

I militari, quindi, hanno deciso di svolgere mirati approfondimenti nel corso dei quali hanno rinvenuto 6 sacchi di juta risultati contenere circa 210 kg di sostanza stupefacente tipo hashish.

Le ulteriori operazioni di perquisizione dell’autoveicolo, la cui capacità di carico era stata aumentata attraverso il ribaltamento dei sedili posteriori, hanno consentito di rinvenire altri 7 panetti contenenti 15 kg di hashish e, riposto sul lato passeggero, un pacco al cui interno era occultato 1 kg di marijuana.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium