/ Cronaca

Cronaca | 28 gennaio 2022, 19:33

Attivista No Tav prende un voto all'elezione del Presidente della Repubblica

Si tratta di Emilio Scalzo, attualmente detenuto in una prigione francese. "Emilio sarebbe di certo un grande presidente visto il suo senso di umanità e giustizia sociale", scrivono i No Tav

Attivista No Tav prende un voto all'elezione del Presidente della Repubblica

È un attivista dei No Tav della Valle di Susa l'Emilio Scalzo che oggi ha ricevuto un voto per la presidenza della Repubblica.

Scalzo è attualmente detenuto in una prigione francese nell'ambito di un procedimento giudiziario su presunti tafferugli con la gendarmeria transalpina durante una manifestazione oltre frontiera.

"Emilio sarebbe di certo un grande presidente della Repubblica visto il suo importante e profondo senso di umanità e giustizia sociale", hanno immediatamente commentato fonti del Movimento No Tav.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium