/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 19 maggio 2022, 18:00

In città si è aperta l'epoca delle mansarde

Si tratta di una categoria di alloggi sempre più ricercata da turisti, studenti e insegnanti fuori sede. E l'investimento necessario per rimetterli sul mercato è sempre più alla portata di tutti

mansarda

Mansarda in Via Vanchiglia 12 a Torino

I proprietari di mansarde e sottotetti inutilizzati in città non hanno più scuse. Ciò che sta succedendo a Torino dimostra che puntare su una ristrutturazione di spazi piccoli e funzionali è uno degli investimenti più oculati e redditizi in questa congiuntura economica e sociale.

Dopo le Atp Finals di novembre dello scorso anno, e l'Eurovision Song Contest appena concluso, la curva degli aumenti dei prezzi di affitto di questa tipologia di alloggi in città si è rafforzata, tanto da convincere anche gli scettici a rimettere sul mercato piccole case inutilizzate o sottoutilizzate.

Momenti come questi ci ricordano che i turisti, così come gli studenti, che spesso scelgono questa tipologia di abitazione, rappresentano un ottimo business per i proprietari di immobili. Non bisogna temere di rimanere ingolfati in lavori di ristrutturazione esosi e complicazioni burocratiche delle proprie mansarde o sottotetti. Tutto è più semplice di ciò che appare” afferma Roberto Parizia, geometra pinerolese con studio a Buriasco e a Volvera.

Lui, assieme ai suoi colleghi, sta vivendo 'sulla sua pelle' questa nuova fase del settore immobiliare: “Ci stanno chiedendo consulenza per la ristrutturazione proprietari di alloggi che fino a poco tempo fa non erano stati accarezzati dall'idea di rimettere sul mercato le proprie case, perché oggi la domanda è forte – racconta Parizia – Si tratta per lo più di monolocali e bilocali, spesso mansardati, in zone come corso Vittorio, nelle strade parallele a via Po, in zona San Paolo, Vanchiglia e Vanchiglietta. Ma questo mondo si sta muovendo anche nel centro di cittadine più piccole come Pinerolo”. 

È possibile ristrutturare alloggi di piccola metratura in breve tempo e con un investimento moderato: “Con piccoli accorgimenti si possono rimettere sul mercato alloggi inutilizzati: a volte bastano alcuni rapidi interventi strutturali e un arredamento giovanile per avere una mansarda funzionale ed elegante. Anche recuperare un sottotetto, trasformandolo in uno spazio vivibile, ormai è più semplice di ciò che possa sembrare”. Inoltre, non bisogna aspettare molto tempo per rientrare della spesa: “Attualmente la percentuale di ritorno è più alta rispetto a qualsiasi altra tipologia d'investimento”. 

Studenti, insegnanti fuori sede e turisti, sono categorie di clienti che non mancano in città e che permettono di far fruttare il proprio investimento in tutto l'arco dell'anno. 

Per informazioni: 

Studio Tecnico Parizia 

331 598 2890 

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium