/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 25 maggio 2022, 07:00

Le più belle supercar degli ultimi anni

Le auto di lusso, conosciute anche come "supercar", rappresentano il sogno di tantissime persone.

Le più belle supercar degli ultimi anni

Le auto di lusso, conosciute anche come “supercar”, rappresentano il sogno di tantissime persone. In molti, fin da piccolissimi, sognano di poter acquistare una supercar con cui sfrecciare in giro. Tuttavia, non tutti riescono a realizzare questo sogno.

Il motivo è piuttosto intuitivo, oggi è piuttosto costoso mantenere una macchina del genere. Infatti, oltre a doversi preoccupare del prezzo d’acquisto, è necessario pensare anche a tutte le altre spese che derivano da queste particolari auto come ad esempio il super bollo, i consumi etc. E non finisce di certo qui, anche l’assicurazione rc auto è più salata rispetto alle auto tradizionali, il che determina un aumento complessivo dei costi di gestione del veicolo.

Ad ogni modo, anche per questi particolari veicoli di nicchia è consigliabile fare più di un preventivo in modo da poter trovare l’offerta migliore, ad esempio stipulando il contratto di assicurazione RCA Reale Mutua o con altre compagnie.

Corvette C8 Stingray 2021

In genere quando si pensa alle supercar si pensa quasi sempre alla Corvette, vero e proprio marchio della velocità. Di recente ha presentato sul mercato un gioiellino: la C8 Stingray 2021.

Si tratta, per chi non lo sapesse, della versione rinnovata di una delle auto sportive più bramate al mondo. L’ottava generazione della Corvette, si basa su un progetto dal richiamo europeo. Rispetto ai modelli precedenti, infatti, questa supercar sembra essere totalmente trasformata, con un nuovo telaio e il motore posteriore posizionato al centro, che permette all’auto di passare da 0 a 100 km in poco più di 3 secondi e di raggiungere la velocità massima di 300 km/h.

Gli interni della Corvette destinata al mercato europeo, sono quasi uguali a quelli americani, ma l’allestimento di base 2LT è più ricco: comprende, infatti, il sistema di navigazione, quello audio Bose con 14 altoparlanti, i sedili riscaldati e ventilati, ed altri accessori di serie. I clienti europei, inoltre, possono scegliere tra diverse combinazioni per gli interni e gli esterni, e tra una vasta gamma di colori.

Porsche 911

La Porsche 911 è un modello iconico della celebre casa automobilistica, in strada sin dal 1963. Nel 2020, la sua versione attuale, è stata la coupè più venduta in Italia.

L’ottava generazione della 911, presenta ancora il motore a sbalzo, ovvero montato dietro l’asse posteriore. Il cambio a doppia frizione è molto reattivo ma non brusco. Presenta, inoltre, ben otto marce, invece delle sette dei modelli precedenti. In più, grazie alla sua tecnologia, è in grado di scegliere sempre la marcia giusta, anche in pista, secondo lo stile di guida, al traffico presente ed il percorso letto attraverso il navigatore.

Il look della vettura, è ispirato alla versione del 1963, con alcuni dettagli moderni, come le maniglie a filo e le ruote posteriori più grandi di quelle anteriori, che garantiscono una guida più confortevole.

Ferrari Portofino

In produzione dal 2018, la Ferrari Portofino (o F164) è sicuramente da annoverare tra le supercars più amate e apprezzate dagli automobilisti. Si tratta di una vettura sportiva gran turismo, caratterizzata dalla carrozzeria coupè-cabriolet.

Lo stile della vettura è inedito per una coupé-cabriolet, ovvero una configurazione due volumi fastback (con 4 porte e lunotto inclinato). Gli esterni sono caratterizzati principalmente dal frontale dotato di fari full LED orizzontali e la presa d’aria centrale particolarmente grande, che serve a raffreddare il motore V8 biturbo.

Internamente, catturano l’attenzione i sedili dallo spessore ridotto, grazie alla struttura realizzata in magnesio, dotati di pulsante che permette di regolare attraverso uno schermo l’altezza e l’inclinazione della seduta. Il sistema infotainment, inoltre, può essere gestito con il display touch-screen da più di 10 pollici, situato al centro della plancia.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium