/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2022, 06:02

“Centro curato, periferie abbandonate”: dal giardino di piazza Bonghi la protesta dei cittadini di Madonna di Campagna

Erba alta oltre un metro, pavimento rotto o assente: “Siamo stanchi di vedere una città dalle due facce”

giardini piazza Bonghi

“Centro curato, periferie abbandonate”: dal giardino di piazza Bonghi la protesta di Madonna di Campagna

“Siamo stanchi di vedere una città dalle due facce, con il centro ben curato e le periferie abbandonate a se stesse". E’ un grido che si leva forte quello dei cittadini di Madonna di Campagna, esasperati di vivere in un luogo considerato di “Serie B”.

 

Le pessime condizioni del giardino di piazza Bonghi

Non da loro che animano e vivono il quartiere, ma da quelle istituzioni da cui si definiscono “dimenticati”. L’ultima segnalazione, in ordine cronologico, arriva dai giardini di piazza Bonghi. A presentarla, l’associazione Giustizia & Sicurezza: “Diversi cittadini ci hanno segnalato ed abbiamo verificato con sopralluogo, che i giardini di piazza Bonghi versano in pessime condizioni”.

 

Erba alta e pavimentazione sconnessa

Nel giardino infatti è presente erba alta oltre un metro, al netto dello sfalcio iniziato da poco, e pavimentazione sconnessa o assente. Quest’ultima diventa pericolosa, soprattutto per anziani e per bambini.

 

La rabbia di Giustizia & Sicurezza

Abbiamo scritto alle istituzioni per chiedere  rapidi interventi, i cittadini di Madonna di Campagna meritano rispetto e decoro in quanto pagano le tasse come tutti” spiegano dall’associazione.

Purtroppo, nonostante il cambio politico alla guida della città, i cittadini delle periferie continuano a convivere con degrado ed abbandono da parte delle istituzioni” dichiarano la presidente Marina Trombini e Paolo Biccari attivista di Giustizia & Sicurezza.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium