/ Politica

Politica | 26 maggio 2022, 18:38

Ornella Toselli confermata presidente della Consulta femminile

L’esito della votazione ha portato l’ingresso di Rossella Calabrò nel ruolo di vicepresidente. Confermate, invece, la vicepresidente Maria Alessandra Parigi, e le consigliere segretarie Graziella Camurati e Silvia Ramasso

Ornella Toselli confermata presidente della Consulta femminile

Ornella Toselli è stata confermata presidente della Consulta femminile regionale del Piemonte. L’elezione, per il rinnovo dell’Ufficio di presidenza di metà mandato, si è svolta nella Sala Viglione dove è stata convocata l’assemblea plenaria dell’organismo, istituito nel 1976.

L’esito della votazione ha portato l’ingresso di Rossella Calabrò nel ruolo di vicepresidente. Confermate, invece, la vicepresidente Maria Alessandra Parigi, e le consigliere segretarie Graziella Camurati e Silvia Ramasso.

All’assemblea ha portato il saluto il componente dell’Udp del Consiglio regionale delegato alla Consulta.

La Consulta femminile regionale è un organismo consultivo del Consiglio regionale che contribuisce all’elaborazione della programmazione, pianificazione e legislazione regionale, con particolare riferimento alla condizione di vita, lavoro e salute della donna per favorirne l’effettiva partecipazione all’attività politica, economica e sociale della comunità regionale.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium