/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 31 maggio 2022, 10:50

Share Festival: il festival della creatività artigiana a Torino Esposizioni (con Casacci dei Subsonica in giuria)

"Searchlights" è il titolo della XVI^ edizione (4-5 giugno) articolata in due progetti: la mostra legata al Premio e la mostra Artmaker#5

In foto, Bruce Sterling

In foto, Bruce Sterling

Nuova edizione del Share Festival che si svolgerà nella sede di Torino Esposizioni a Torino il 4 e 5 giugno in contemporanea alla Torino Maker Faire.

Anche in questa edizione il programma del festival, diretto da Bruce Sterling Jasmina Tešanović, si articola in due i progetti espositivi: la grande mostra legata allo Share Prize, giunto alla sua quattordicesima edizione, e la collettiva Artmaker#5. 

Gli artisti in finale per lo Share Prize 2022 sono stati scelti fra più di 200 partecipanti da tutto il mondo da una giuria composta da Max Casacci (musicista e produttore), Alessandro Ludovico (ricercatore, artista e caporedattore della rivista Neural), Erica Villa (critica e curatrice insieme a JasminaTešanović e Bruce Sterling. Le opere esposte sono firmate da sei artisti, italiani e internazionali: João Alves (PT), David Bowen (USA), Quiet Ensemble (IT), Ooopstudio (IT), Lorenz Potthast (DE), Theresa Schubert (DE).
Il vincitore del premio di 2500 euro e la menzione d’onore verranno annunciati durante l’incontro di apertura dell’edizione sabato 4 giugno alle ore 11.

Il progetto Artmaker, alla quinta edizione, parte dalla ricerca di materiali e strumenti sia analogici sia digitali, confezionati all’interno dell’Artmaker Bag, una vera e propria borsa che viene distribuita agli artisti partecipanti chiamati ad utilizzarne gli attrezzi per creare opere d’arte o prototipi, lavorando con il supporto dallo staff di Share Project.
A partecipare quest’anno sono: Giorgio Alloatti e Liliana CarusoApotropiaFrancesca FiniCarlo GambirasioAlessandro SciaraffaDiego ScroppoLaura Viale e Filipe Vilas-Boas.

L’Artmaker Bag di questa edizione è nata grazie alla collaborazione con le eccellenze imprenditoriali e artigiane del territorio. Così è nata la collaborazione con APID Imprenditorialità Donna Torino che riguarda la produzione dell’opera dell’artista Francesca Fini Re:Fluo che utilizza “gli scarti dimenticati” delle produzioni di gomma e plastica delle aziende Globalchimica, Trafilplast e Sargomma per creare NFT.

Il sempre strettissimo rapporto di Artmaker con la scienza quest’anno si è concretizzato nella collaborazione con l’Associazione Astrofili-Urania / Osservatorio di Luserna San Giovanni per l’opera di Laura Viale.
“Il progetto Artmaker è possibile anche grazie agli sponsor tecnici che si impegnano non solo a fornire servizi, ma anche il know-how professionale, in una relazione in cui produzione artigianale e industriale e produzione artistica trovano finalmente un linguaggio e un codice comune” aggiunge ancora Bruce Sterling.
 
Nel contesto della quinta edizione di Artmaker è nato, infine, il progetto speciale Cristallo di Luce di Diego Scroppo: un’opera d'arte pubblica ad alto contenuto innovativo e tecnologico, vincitore del bando Art Waves di Compagnia di San Paolo, che impiega il fotovoltaico per la generazione di energia e che sarà presentata insieme a TiDA-Teatro Instabile di Aosta, e grazie alla partnership di Associazione Fonosintesi al Festival Chamoisic. Intorno all’opera ruota una mostra itinerante che innesca una serie di azioni performative volte a creare modelli di sviluppo sostenibile per spazi pubblici e privati tramite l’arte, la cultura e le tecnologie con alto valore innovativo e scientifico. Dopo Aosta e Chamois l’opera sarà presentata anche a Torino.
 
Anche in questa edizione di Share Festival sono in programma alcuni talk di approfondimentosabato 4 giugno alle 11, Chiara Garibaldi, Davide Gomba e Bruce Sterling assegneranno lo Share Prize 2022; alle 18 Bruce Sterling e Alessandro Ludovico affronteranno le sfaccettature del tema di quest’anno, Searchlight. Domenica 5 giugno alle 12 Chiara Garibaldi, Stefano Beltramo e Bruce Sterling incontrano Diego Scroppo per la presentazione del progetto speciale di Artmaker Cristallo di Luce; alle 18 ci sarà un talk con Jasmina Tesanovic, Francesca Fini, Antonella Mignone e Laura Viale intitolato Share Women, artiste affermate e storiche del gruppo Artmaker.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium