/ Politica

Politica | 05 luglio 2022, 14:38

Covid, Salizzoni: "Sbagliato smantellare le Usca, il Piemonte deve prorogare il servizio"

Il consigliere regionale del Pd: "Occorre che ospedali e ambulatori siano “free Covid” e quindi a disposizione dei malati normali"

Covid, Salizzoni: "Sbagliato smantellare le Usca, il Piemonte deve prorogare il servizio"

"Dall’inizio della pandemia, e per quasi due anni, siamo stati costretti a inseguire il virus, commettendo sin dall’inizio l’errore di ospedalizzare l’emergenza mentre il territorio non ha funzionato come argine. Il Covid è così entrato negli ospedali con le conseguenze che sappiamo: sospensione delle attività non urgenti, le liste di attesa fuori controllo, la prevenzione diventata un miraggio, i pronto soccorso in tilt. Possibile che non abbiamo imparato nulla dagli sbagli fatti? Occorre che ospedali e ambulatori siano “free Covid” e quindi a disposizione dei malati normali", sottolinea il consigliere regionale del Pd Mauro Salizzoni.

"Affinché ciò sia possibile, è fondamentale il ruolo delle Unità speciali di continuità assistenziale, le Usca, che non dovrebbero venire smantellate bensì potenziate di personale e di mezzi. A fronte dell’inaspettato aumento dei contagi di queste settimane e la quasi certa nuova ondata pandemica in autunno, auspico che la Regione Piemonte decida di prorogare il servizio. Non serve invocare la medicina territoriale quando poi la si disarma", conclude Salizzoni.

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium