/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 16 luglio 2022, 09:19

Innovazione tecnologica e filiera agroalimentare: Confindustria Cuneo e Agrion insieme per creare un futuro più sostenibile

Una sinergia che nasce per integrare le innovazioni tecnologiche con la filiera agroalimentare e contribuire, attraverso progetti comuni, alla sostenibilità del territorio, alla semplificazione del lavoro, alla conservazione della biodiversità, grazie anche ad una gestione innovativa dei processi produttivi.

Innovazione tecnologica e filiera agroalimentare: Confindustria Cuneo e Agrion insieme per creare un futuro più sostenibile

Le connessioni tra tecnologia, innovazione e il mondo agroalimentare - in cui sono fondamentali la cura dell’ambiente, la valorizzazione delle risorse, i processi produttivi - sono al centro dell’accordo siglato da AGRION, la Fondazione per la ricerca, l’innovazione e lo sviluppo tecnologico dell’agricoltura piemontese e Confindustria Cuneo.

Una sinergia che nasce per integrare le innovazioni tecnologiche con la filiera agroalimentare e contribuire, attraverso progetti comuni, alla sostenibilità del territorio, alla semplificazione del lavoro, alla conservazione della biodiversità, grazie anche ad una gestione innovativa dei processi produttivi.

“Si tratta di un accordo importante e strategico – commenta Giacomo Ballari presidente di AGRION - che ci darà la possibilità di rafforzare una rete territoriale per l’introduzione dell’innovazione nel settore agroalimentare piemontese e per lo studio di partnership, a sostegno dello sviluppo economico delle nostre vallate”.

AGRION, il Centro regionale di ricerca e sperimentazione nel settore agroalimentare, annovera tra le sue finalità istituzionali la realizzazione di attività di ricerca nel settore agroalimentare con particolare riguardo ai temi della qualità delle produzioni e alla sostenibilità delle tecniche e tecnologie agroalimentari. In particolare, le attività di innovazione ricerca e sviluppo tecnologico vertono sulla sostenibilità ambientale e mirano a diffondere best practice di agricoltura eco-sostenibile.

“Con questo accordo - evidenzia Mauro Gola presidente di Confindustria Cuneo - si aggiunge un importante tassello all’ecosistema dell’innovazione di Confindustria Cuneo. Grazie al quale potremo sviluppare progetti di ricerca sviluppo e attività formative a beneficio delle filiere agroalimentari”.

L’ “Ecosistema dell’Innovazione” di Confindustria Cuneo attraverso accordi di collaborazione con soggetti ed enti che promuovono l’innovazione veicola alle imprese attività di divulgazione, trasferimento tecnologico, formazione, accompagnamento alla trasformazione digitale, certificazione degli investimenti 4.0, supporto nella ricerca delle competenze e al finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo e ha inoltre costituito un servizio dedicato all’open innovation e alle start-up innovative.


Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium