/ Politica

Politica | 22 luglio 2022, 14:58

Avetta (Pd): "La Regione attivi subito un tavolo sulla vicenda Tecnositaf"

Il Consigliere regionale dem: "Da mesi sono evidenti i guai che affliggono la Sitaf e le sue controllate"

Avetta (Pd): "La Regione attivi subito un tavolo sulla vicenda Tecnositaf"

"La Regione Piemonte attivi un tavolo con sindacati e parte datoriale per trovare soluzioni che garantiscano la continuità occupazionale in Tecnositaf e avvii una fase di verifica istruttoria per individuare eventuali interventi diretti della Regione che possano eliminare o attenuare gli ostacoli che al momento frenano il raggiungimento di accordi": lo chiede il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd), che ha presentato un’Interrogazione sulla situazione delle società controllate da SITAFin particolare la Tecnositaf. 

"Ormai da mesi sono evidenti i problemi che affliggono Sitaf, società di gestione dell’autostrada A32 Torino-Bardonecchia, e le sue controllate, con possibili ripercussioni negative anche sull’utenza. I sindacati hanno proposto alla proprietà di giungere ad un accordo che garantisca la continuità di occupazione per tutto il personale attualmente in forza in Tecnositaf, senza distinzioni di contratto, anche attraverso l’assorbimento in Sitaf e nelle altre società del gruppo Astm. Finora le trattative non sono andate a buon fine e la garanzia occupazionale per tutto il personale da coloro in somministrazione. Per questo come Pd sollecitiamo un ruolo attivo da parte della Regione Piemonte".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium