/ Cronaca

Cronaca | 03 ottobre 2022, 11:43

Ubriaco, dopo una lite accoltella un 43enne: arrestato per tentato omicidio

La vicenda a Carmagnola: a finire in manette un 25enne

foto di archivio

Ubriaco, dopo una lite accoltella un 43enne: arrestato per tentato omicidio

Ubriaco, ha cercato di accoltellare un connazionale. La vicenda è accaduta a Carmagnola, dove i Carabinieri ieri sera intorno alle 20.30 hanno arrestato un egiziano 25enne per tentato omicidio. L'uomo si trovava all'interno della sua abitazione con la vittima quando, al  culmine di un litigio, lo ha colpito con tre fendenti al torace usando un coltello da cucina. 

43enne ricoverato in ospedale 

Entrambi gli stranieri erano ubriachi: all'origine della discussione, anche se i militari stanno facendo ulteriori accertamenti, sembra futili motivi. Il 43enne ferito è stato portato in ospedale, dove si trova tutt'ora in osservazione: fortunatamente non è in pericolo di vita. Il 25enne è stato arrestato e portato in carcere.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium