/ Cronaca

Cronaca | 28 ottobre 2022, 16:44

Finti operai derubano pensionata, arrestati dopo un lungo inseguimento

Bloccati dai carabinieri di Venaria a Caselle dopo un furto avvenuto in via Terni a Torino

foto d'archivio

Finti operai derubano pensionata, arrestati dopo un lungo inseguimento

I carabinieri della compagnia di Venaria hanno arrestato due pregiudicati di 59 e 36 anni, residenti a Mappano, che ieri, fingendosi operai di un cantiere incaricati di montare un ponteggio, hanno derubato una donna di 79 anni nel suo alloggio di via Terni a Torino.

Intercettati dai militari dell'Arma, i due, insieme ad un complice, hanno tentato la fuga a bordo di una Fiat 500, ingaggiando con le pattuglie dei carabinieri un lungo inseguimento fino a Caselle. In via Alle Fabbriche la 500 è finita fuori strada: i due sono stati bloccati mentre il complice è riuscito a dileguarsi.

A bordo della vettura i carabinieri hanno recuperato un orologio di valore, gioielli e contanti, in parte rubati dall'alloggio di Torino e subito riconsegnati alla pensionata. Ai due malviventi sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium