/ Cronaca

Cronaca | 12 novembre 2022, 17:33

Torino scende in piazza contro il regime iraniano: "Siamo tutte Mahsa Amini"

Centinaia le persone radunate per le vie del centro

Torino scende in piazza contro il regime iraniano: "Siamo tutte Mahsa Amini"

Torino scende in piazza contro il regime iraniano. Questo pomeriggio si è svolto un corteo per le vie del centro cittadino, con partenza in piazza Solferino, a sostegno dell'ondate di proteste scoppiata dopo la morte di Mahsa Amini. La 22enne curda è deceduta lo scorso 16 settembre a Teheran, dopo il suo arresto da parte della polizia. 

"Sostenete la lotta del popolo iraniano"

A guidare la mobilitazione la comunità iraniana di Torino: al suo fianco si sono schierati centinaia di manifestanti, oltre alla Cgil, Cisl e Uil. "Ci appelliamo - spiegano  a tutte e tutti coloro che hanno a cuore i diritti umani e la libertà perché sostengano la lotta del popolo iraniano per la conquista della libertà, della democrazia e dei diritti".

"Siamo tutte Mahsa Amini"

In corteo i manifestanti hanno esposto cartelli con scritto "Siamo tutte Mahsa Amini", oltre alla frase "Per i leader mondiali le donne iraniane non hanno bisogno che le salviate. Hanno solo bisogno che smettiate di proteggere i loro assassini". Esposto poi un lungo striscione che riporta nomi e volti di attiviste attualmente detenute. 

 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium