/ Attualità

Attualità | 09 gennaio 2023, 14:42

Chieri mette i "Giovani al centro" e vince bando di 9mila euro di Fondazione CRT

L’assessore Rainato: "Queste risorse serviranno a rilanciare il Centro Giovanile Arka, coinvolgendo la cittadinanza nelle attività di riqualificazione”

centro giovanile chieri

Chieri mette i "Giovani al centro" e vince bando di 9mila euro di Fondazione CRT

Il progetto "Giovani al centro” ha ottenuto un contributo di 9mila euro dalla Fondazione CRT di Torino per l’acquisto di arredi e attrezzature per il Centro Giovanile di Chieri “Arka”.

Queste risorse consentiranno di attrezzare il Centro Giovanile di piazza Caselli con nuovi arredi per accogliere eventi e iniziative di valore sociale, culturale e artistico: si tratta di tavoli e panche da esterni, ombrelloni, lampade, cestini per la raccolta differenziata, attrezzature per la cucina e per completare la strumentazione del service, materiali, strumenti e attrezzature destinate alla realizzazione di murales esterni.

«Uno dei principali obiettivi della nostra amministrazione è la valorizzazione di luoghi di aggregazione giovanile come il Centro Giovanile, per realizzare attività di studio, lavorative, educative, artistiche, culturali, interculturali-spiega l’assessore alle Politiche giovanili, all’Associazionismo e al Tempo libero Paolo RAINATO-L’area esterna del Centro Giovanile è già stato riqualificato e risistemato con risorse comunali. Ora con i nuovi arredi sarà possibile rendere questo spazio più attraente, vivo e partecipato dalle nuove generazioni. Il Comune intende mettere a disposizione le risorse vinte attraverso il bando in un’ottica rilancio del Centro Giovanile non solo fisica ed estetica ma anche come opportunità di coinvolgimento della cittadinanza nelle attività di riqualificazione dello spazio. Superata la fase emergenziale della pandemia, nel 2021 le attività sono riprese coinvolgendo nuove associazioni e realtà giovanili informali presenti sul territorio. In particolare le associazioni Il TimoneHygge e Local Innovation Lab si sono distinte per lo sviluppo di nuove iniziative che hanno contribuito a rianimare il Centro dopo la prolungata chiusura. Come Comune abbiamo supportato nuove progettualità sociali e culturali, ad esempio il progetto “Piazza Ragazzabile”, che contiamo di riproporre nell’estate del 2023. Sul finire dell’anno passato è stata siglata la nuova convenzione con Il Timone, Hygge e Local Innovation Lab, che prevede un finanziamento annuale del Comune di 19.109 euro per la gestione ordinaria del Centro (di cui 9.850 dedicati proprio a Piazza Ragazzabile). Siamo convinti che la nuova gestione saprà valorizzare e consolidare quanto di buono fatto fino ad oggi. Un ringraziamento particolare va agli uffici comunali, che hanno reso possibile vincere questo importante bando e ottenere nuove preziose risorse destinate alle attività giovanili».

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium