/ Eventi

Eventi | 24 gennaio 2023, 19:24

Giorno della Memoria, concerto alla Reggia di Venaria per commemorare le vittime dell'Olocausto

Venerdì 27 gennaio dalle ore 19 nella Sala di Diana

foto di archivio

Giorno della Memoria, concerto alla Reggia di Venaria

In occasione della celebrazione del Giorno della Memoria, la Reggia di Venaria propone all’interno della secentesca Sala di Diana un emozionante concerto per commemorare le vittime dell’Olocausto. L'appuntamento è venerdì 27 gennaio dalle ore 19 nella Sala di Diana.

Le musiche per il Giorno della Memoria possono racchiudere molti significati, musicali ed extra-musicali. Possono parlare di identità, rappresentare un percorso, evocare una condizione, testimoniare condivisione o segnare la distanza tra l’umano e il metafisico.

Ecco dunque che l’intensità sotterranea del Kol Nidre di John Zorn comunica con l’equilibrio gioioso delle musiche di Felix Mendelssohn-Bartholdy, che il bagliore ultraterreno delle pagine di Olivier Messiaen tocca il “folklore privato” dei Duetti di Luciano Berio e la vocalità consolatoria e calda di Gabriel Fauré si accosta alla perfezione bachiana della Ciaccona per violino solo. Testimonianze musicali differenti, repertori apparentemente distanti, andranno a ricongiungersi.

Il Concerto per il Giorno della Memoria vedrà esibirsi l’Ensemble Vocale Polimnia, il suo direttore e pianista Claudio Fenoglio, i violinisti Adrian Pinzaru, Eilis Cranitch e Sara Mazzarotto insieme al violoncellista Claudio Pasceri.

L’ingresso al Concerto è gratuito fino ad esaurimento posti. Per ulteriori informazioni: https://lavenaria.it/it/eventi/concerto-giorno-memoria-2023

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium