/ Attualità

Attualità | 29 maggio 2023, 16:00

Villa 6, proseguono a Collegno i lavori di ristrutturazione nel parco della Certosa

Giovedì 1° giugno il vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo verrà a verificare lo stato di avanzamento del cantiere che consentirà al Liceo Curie-Levi di avere un nuovo edificio a disposizione

villa 6 collegno

Proseguono i lavori di ristrutturazione di Villa 6 a Collegno

Proseguono i  lavori per la ristrutturazione di Villa 6 nel Parco della Certosa di Collegno, che consentirà al Liceo Curie-Levi di avere un nuovo edificio a disposizione e di lasciare i locali della scuola media Gramsci.

Giovedì 1 giugno alle 10.30 si svolgerà una visita al cantiere per illustrare l’avanzamento delle opere, alla presenza del vicesindaco della Città metropolitana con delega ai lavori pubblici Jacopo Suppo, della consigliera delegata all’istruzione Caterina Greco, con il sindaco di Collegno Francesco Casciano e e una delegazione di rappresentanti degli Istituti scolastici.

Al termine della ristrutturazione di Villa 6 l'Istituto scolastico Curie-Levi sarà costituito da quattro edifici (Villa 4, Villa 6, palazzina ex-cucine e palestra) in grado di ospitare 30 classi di studenti. 

L'intervento su Villa 6, che comprende il rifacimento di tutti i solai e della copertura, il consolidamento delle murature portanti, il restauro delle facciate, la sostituzione dei serramenti esterni, la completa ristrutturazione degli spazi interni e la realizzazione di nuovi impianti elettrici, idro-sanitari e di riscaldamento, è reso più complesso e delicato dalle caratteristiche storico-architettoniche della villa, dal suo stato di degrado e dalla necessità di conservarne le caratteristiche di pregio.

II costo complessivo dei lavori supera i 5 milioni di euro, di cui 2 milioni e 800mila euro finanziati dalla Città metropolitana di Torino e altri 2 milioni e 323mila euro da Regione Piemonte.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium