/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 01 dicembre 2023, 13:00

Agricoltura in Piemonte, apre il bando "Pacchetto giovani" con 45 mln di euro di finanziamento

Domande al via dall'11 dicembre

Agricoltura in Piemonte, apre il bando "Pacchetto giovani" con 45 mln di euro di finanziamento

Dall’11 dicembre 2023 si potranno presentare le domande di contributo per il bando 2023 “pacchetto giovani” del Complemento di sviluppo rurale 2023-2027 del Piemonte, che ha una copertura finanziaria complessiva di 45 milioni di euro.

Il bando integra la misura (SRD01) per investimenti per migliorare la competitività sui mercati delle aziende agricole e accrescere la redditività degli stessi e la misura (SRE01) per l’insediamento iniziale dei giovani agricoltori piemontesi.

Possono partecipare i giovani agricoltori che al momento della presentazione della domanda hanno una età compresa tra 18 anni (compiuti) e 41 anni (non compiuti) e sono già titolari di una azienda agricola.

“Come preannunciato apre il bando dello sviluppo rurale, atteso dal comparto, che ha l’obiettivo di incentivare il ricambio generazionale in agricoltura e offre aiuti concreti ai giovani piemontesi per avviare l’attività e per investire nell’innovazione aziendale. Un’opportunità da cogliere” dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura e Cibo Marco Protopapa.

 

Il bando scade il 14 marzo 2024 ed è pubblicato sul sito della Regione Piemonte https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/csr-2023-2027-insediamento-giovani-agricoltori-sre01-investimenti-competitivita-srd01

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium