/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 20 febbraio 2024, 19:49

Dopo anni di stop, riaprono il ristorante della Stazione Sassi e il bar a Superga

Sottoscritto un accordo tra Gtt e SLURP, che già gestisce i risto-tram

Dopo anni di stop, riaprono il ristorante della Stazione Sassi e il bar a Superga

Dopo anni di stop, riaprono il ristorante della Stazione Sassi e il bar a Superga

Dopo anni di chiusura, riaprono il ristorante della Stazione Sassi e il bar in cima alla Tramvia di Superga. Oggi l'Amministratore Delegato di Gtt Serena Lancione, accompagnata dall'assessore alla Mobilità Chiara Foglietta, ha sottoscritto un accordo con SLURP - esperti di ristorazione già noti per i tram ristorante - per riattivare il locale in piazza Modena 6 e quello al capolinea della cremagliera. 

Punti di riferimento per i turisti 

"Si tratta - fanno sapere da Gtt - di un progetto ambizioso per dare nuova vita a questi due luoghi iconici, tanto amati ma chiusi da troppo tempo, per offrire un'esperienza  autentica ai viaggiatori della Tranvia storica a dentiera".

"I nuovi ristorante e bar - aggiungono dall'azienda di corso Turati - diventeranno nuovi punti di riferimento per i cittadini di Torino e i turisti, con ambienti accoglienti e viste panoramiche: un'opportunità per valorizzare il territorio e promuovere la sua bellezza".

Inaugurazione a maggio

I lavori di ristrutturazione partiranno presto e l'inaugurazione è prevista già nel mese di maggio. Gtt sta lavorando con la Città di Torino per integrare l'esperienza culinaria con il viaggio sui treni storici, con l'obiettivo di offrire un’esperienza indimenticabile ai turisti. 

La Tramvia 

Trasformata in una tranvia a dentiera nel 1934, l'attrazione offre ai visitatori un viaggio d'altri tempi sulle carrozze originari d'epoca e un panorama indimenticabile. Il percorso si sviluppa per 3.100 metri tra la stazione di Sassi e di Superga, con un dislivello totale di 425 metri. 

Cosa visitare

Salire sulla "Dentera" offre la possibilità di godere dello splendido panorama su Torino e le Alpi, visitare la Basilica di Superga edificata dallo Juvarra e le tombe reali dei Savoia.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium