/ Politica

Politica | 04 marzo 2024, 12:30

Frediani (Unione Popolare): "Ennesimo teatrino sulle compensazioni TAV, ma il territorio pretende risposte su salute e sicurezza"

La consigliera regionale: "Non accetteremo mai questo ricatto e non smetteremo di opporci a questa follia"

Frediani (Unione Popolare): "Ennesimo teatrino sulle compensazioni TAV, ma il territorio pretende risposte su salute e sicurezza"

"Oggi assisteremo all'ennesimo teatrino, con la firma del protocollo per una "migliore" spartizione del bottino delle compensazioni, con la sola finalità di convincere altri amministratori valsusini a migrare verso il fronte Sì TAV. Vedremo un nuovo selfie della lobby trasversale della grande opera, reso ancora più brillante dai riflettori della campagna elettorale.

 

C'è qualcosa, invece, che non vedremo. Non vedremo nessuno chiedere conto del grande traffico di camion che da mesi ormai infestano la valle, dei dati che rivelano la presenza di PFAS nella nostra acqua potabile, dell'abbattimento di migliaia di alberi in un'area montana sempre più fragile, della militarizzazione di sempre più ampie porzioni del territorio, dello sperpero di milioni di risorse in un momento in cui la sanità si mostra in tutta la sua debolezza e molti cittadini non riescono più a curarsi.

 

Il penoso teatrino cui assisteremo oggi sarà un teatrino fasullo, in cui sentiremo i soliti slogan e i soliti annunci. La nostra salute e la vivibilità del nostro territorio barattata con le "compensazioni". Non accetteremo mai questo ricatto e non smetteremo di opporci a questa follia. Finché saremo presenti nelle istituzioni, porremo le domande che nessuno pone e denunceremo ciò che nessuno più denuncia, convinti che l'opposizione al TAV sia una lotta ancora viva e più che mai attuale, che deve trovare spazio nella vita politica del nostro Paese". così Francesca Frediani, Consigliere regionale Unione Popolare Piemonte

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium